In questa pagina:

SIGOP - Sistema contabile di ARPEA

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password o username, password e PIN.

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge agli operatori della Pubblica Amministrazione.

Presentazione

L'Unione Europea sostiene la produzione agricola dei Paesi della Comunità attraverso l'erogazione di aiuti, contributi e premi ai produttori. Tali erogazioni vengono gestite dagli Stati Membri attraverso gli Organismi Pagatori. Con il Decreto legislativo n. 165/99 è stata istituita l'AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) per lo svolgimento delle funzioni di Organismo di Coordinamento e di Organismo Pagatore. All'art. 3, commi 2 e 3, dello stesso Decreto è disciplinata l'istituzione, da parte delle Regioni e Province autonome, di servizi e Organismi per lo svolgimento delle funzioni di Organismo Pagatore.

L'Organismo Pagatore è stato istituito in Regione Piemonte con la legge regionale n. 16 del 21 giugno 2002, incaricando FinPiemonte S.p.A. di svolgerne il ruolo. E' con l'articolo 12 della legge regionale n. 35 del 13 novembre 2006 che la Regione Piemonte ha istituito l’ARPEA - Agenzia Regionale Piemontese per le Erogazioni in Agricoltura.
Il MIPAAF, con il decreto del 2 gennaio 2008, ha quindi stabilito il subentro di ARPEA a OPR-FinPiemonte, e con quello del 25 gennaio 2008, ha poi riconosciuto ARPEA come Organismo Pagatore Regionale.
Dal 01/02/2008, dunque, ARPEA è subentrata nell'espletamento dell'attività di organismo pagatore della Regione Piemonte alla Finpiemonte S.p.A.

La normativa europea prevede che l'Organismo Pagatore svolga le seguenti distinte funzioni:

  • la Funzione di Autorizzazione dei pagamenti, che consiste, in sintesi, nel controllare l'ammissibilità delle domande, nonché la loro conformità alle regole comunitarie, decretando l'importo da pagare ai singoli richiedenti;
  • la Funzione di Esecuzione dei pagamenti che controlla la disponibilità finanziaria ed effettua mandati di pagamento e reversali di incasso verso l'Istituto Tesoriere;
  • la Funzione di Contabilizzazione dei pagamenti che prevede la registrazione dei pagamenti e degli incassi eseguiti nei libri contabili, la predisposizione di rendicontazioni periodiche di spesa ai fini della consuntivazione alla Commissione tramite l'Organismo di Coordinamento;
  • la Funzione di Contenzioso Comunitario che ha il compito di effettuare tutte le azioni utili al recupero delle somme indebitamente percepite e la predisposizione delle rendicontazioni periodiche per il Ministero e la Commissione;
  • la Rendicontazione Finanziaria da effettuarsi verso tutti gli Enti coinvolti nel processo di erogazione degli aiuti (AGEA, UE, Regione, Organismi Delegati)

Torna su