In questa pagina:

Gestione Back-office Adempimenti Ambientali

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite certificato digitale.

E' in linea la nuova versione dell'applicativo che si adegua alla D.D. 26 Aprile 2018, n. 186.  Il modello unico regionale è stato integrato con il modulo per la richiesta di autorizzazione per scarico proveniente da impianto di depurazione delle acque reflue urbane e per scarichi degli scaricatori di piena della rete fognaria, riconducibili al medesimo impianto di depurazione.
Inoltre è possibile predisporre:

  • le comunicazione inizio attività delle operazioni di recupero rifiuti in procedura semplificata ai sensi degli artt. 214 e 216 del D.Lgs. 152/06 per i gestori che non intendono avvalersi dell’autorizzazione unica ambientale
  • la documentazione per la richiesta di titoli ambientali da presentare con istanza di Valutazione d’Impatto Ambientale, o con procedimento ex art. 12 d.lgs. 387/2003 che deve essere trasmessa con la documentazione presentata in sede di richiesta della VIA, o del 387

S'invita a consultare la nuova versione della Guida al servizio

Utenti del servizio

Presentazione

Il servizio consente a tutti i soggetti coinvolti nei procedimenti ambientali di visualizzare istanze e allegati prodotti attraverso il sistema ARADA e di comporre il quadro tecnico relativo ai titoli abilitativi richiesti

Funzionalità

  • Consultazione dell'istanza e degli allegati all'istanza, indipendentemente dalla tipologia d'invio scelta dal SUAP competente
  • Predisposizione del quadro tecnico contenuto nel provvedimento rilasciato dall'Autorità Competente
  • Visualizzazione, attraverso la componente cartografica, delle coordinate dello stabilimento ed eventualmente di altri oggetti georiferiti per i quali viene chiesta un'autorizzazione

 

Torna su