In questa pagina:

Rappresentazione statistico geografica degli interventi PAR FSC 2007-2013 (GEOSTATFIN)

Accedi al servizio

Il servizio è ad accesso libero

Utenti del servizio

Il servizio è rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione.

Presentazione

l servizio web GEOSTATFIN espone i principali risultati dell’attuazione nel territorio della regione Piemonte del Programma Attuativo Regionale del Fondo Sviluppo e Coesione  (PAR FSC) riferito al periodo di programmazione 2007-2013.
Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) - ex Fondo per le aree sottoutilizzate (FAS) - è lo strumento  finanziario alimentato con risorse aggiuntive nazionali per la realizzazione di interventi funzionali allo sviluppo del territorio e volti alla rimozione degli squilibri economico-sociali fra le diverse aree del Paese.
Il servizio web GEOSTATFIN consente la diffusione della conoscenza e l’analisi, sotto il profilo statistico e geografico, della situazione di tali  investimenti pubblici quando attuati sul territorio piemontese.
Gli utenti del servizio possono  consultare, in modo semplice ed immediato dati aggregati a diversi livelli di dettaglio, sia tematico (Asse, ambito progettuale, …) sia territoriale (comune, provincia, regione). I dati esposti possono avere l’aspetto di report, grafici, cartogrammi e sono opportunamente corredati di metadati descrittivi; esiste la possibilità di salvarsi in locale l’oggetto di interesse e di condividerlo in rete per mezzo di social buttons.
Infine, solo per  le iniziative di cui si dispone delle coordinate geografiche, sono disponibili specifiche funzionalità (che sfruttano un’interfaccia webgis)  per la visualizzazione e localizzazione su mappa, la navigazione geografica e l’interrogazione puntuale dell’intervento relativo.
Le informazioni esposte provengono dal sistema informativo denominato “Piattaforma Bandi” con cui la regione Piemonte provvede alla raccolta e gestione delle pratiche afferenti il PAR FSC.
Si ricorda che il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione condivide con i Fondi Strutturali dell’Unione Europea obiettivi generali di policy, tempistica di programmazione su cicli settennali e sistema di monitoraggio unitario gestito dalla Ragioneria Generale dello Stato in quanto si inquadra nel più ampio disegno tracciato dal Quadro Strategico Nazionale (QSN) 2007-2013.

Modalità di accesso

Avendo come  finalità  la diffusione di informazioni, per sua natura il servizio è ad accesso libero.

Torna su