In questa pagina:

Cosa sono le credenziali d'accesso?

Le credenziali sono il nome utente, la password, il PIN e il certificato digitale. Approfondisci le tematiche relative a Sicurezza e Autenticazione.

Chi e come può richiedere le credenziali per accedere?

Gli operatori delle PA Piemontesi possono richiedere le credenziali per l'accesso compilando il modulo ed inviandolo via e-mail all'indirizzo dell'assistenza indicato nella pagina di presentazione del servizio di interesse.

I miei dati personali sono protetti?

Durante il processo di autenticazione i dati personali sono trasmessi attraverso un processo di trasmissione che avviene utilizzando tecnologie avanzate (crittografia SSL-128 bit e infrastruttura a chiave pubblica) in grado di criptare i dati in transito sulla rete, attraverso l´uso di Certificati Digitali.
Questa tecnologia, tra le migliori tecniche di sicurezza per le transazioni, è la stessa che viene utilizzata da molte banche ed è indicata dal Governo come strumento di riferimento per la Firma Digitale (Dpr. 513/97) e per la Carta di Identità Elettronica (Dpr. 437/99).

Cos'è il Certificato digitale?

I certificati digitali sono dei file, con una validità temporale limitata, usati per garantire l´identità di un soggetto. I certificati digitali attestano, con una firma digitale, l'associazione tra una chiave pubblica e l'identità di un soggetto (una persona, una società, un computer, etc). Questo file ha un formato riconosciuto automaticamente dai browser (Internet Explorer, Firefox, Mozilla, Safari, Opera, etc.) e dai comuni programmi di posta elettronica.

Che cos'è il PIN?

Il PIN (o CIP) è il Codice di Identificazione Personale, è un codice di 8 caratteri (lettere e numeri), utile per l´accesso ad alcuni dei servizi pubblicati su Sistema Piemonte.

Cosa devo fare se non riesco ad autenticarmi con il certificato digitale?

Dovete controllare che il certificato digitale sia stato installato correttamente all´interno del browser: verificate il contenuto del vostro certificato cliccando su “visualizza i dati del tuo certificato”. Se al termine di queste operazioni tutto appare corretto, ma non riuscite ancora ad accedere ai servizi, potete effettuare una verifica più approfondita, utilizzando l'apposita funzione di ‘Verifica Credenziali’ presente alla voce Gestione Credenziali.

Come conservo il certificato di autenticazione digitale?

Una volta scaricato e salvato il file che contiene il certificato, vi consigliamo, per praticità, di conservarlo su una chiavetta USB o in un disco di backup. Potrete in questo modo utilizzare con facilità il vostro certificato in caso di rottura del disco del vostro computer, oppure se doveste accedere ai servizi da un pc che non è il vostro. Si ricorda che il certificato può essere comunque riscaricato in qualsiasi momento all’indirizzo: https://secure.ruparpiemonte.it/auth_AtoA/scarica_cert.html

Cosa devo fare se non riesco a scaricare il certificato digitale?

Il vostro certificato digitale è immediatamente disponibile ed è sempre scaricabile. In caso di problemi con la password per scaricarlo ed installarlo, è possibile utilizzare il servizio di Assistenza On-line, presente alla voce Gestione Credenziali

Il Certificato digitale sta per scadere, cosa devo fare?

Se il certificato è in prossimità di scadenza si puó richiederne il rinnovo (indicativamente un mese prima) nei seguenti modi:

  • Utilizzando il servizio di Assistenza On-line, presente alla voce Gestione Credenziali indicando nel campo ‘Motivo della richiesta’: Richiesta RINNOVO certificato digitale scaduto”.
  • compilando il file excel
    e inviandolo come allegato in una e-mail alla casella di posta dell'assistenza indicata nella pagina di presentazione del servizio di interesse con oggetto: “Richiesta RINNOVO certificato digitale scaduto”.

Importante per la compilazione del file: è indispensabile indicare tutti i dati in quanto sono necessari per l'invio in modalità sicura (in ottemperanza al Decreto legislativo n. 196 del 30/6/2003 in materia di protezione dei dati personali) della credenziale. Anche i dati anagrafici, nonostante possano essere già stati forniti in passato, devono essere confermati (potrebbero esserci state delle variazioni nel Codice Fiscale)

Come posso cambiare la mia password?

È possibile cambiare la propria password utilizzando la procedura cambio e ripristino password.

Cosa devo fare in caso di smarrimento o scadenza della password?

In caso di smarrimento, è possibile utilizzare l'apposita funzione di Self Reset Password presente alla voce Gestione Credenziali, fatti salvo gli Enti che hanno accordi differenti per la gestione delle credenziali e che verranno segnalati in automatico dalla procedura. Tale funzione può essere utilizzata, solo se l’utente è ancora in possesso della sua Login. In caso non ricordasse o avesse smarrito la Login, potrà richiedere il rinvio dell’interna credenziale (Login e Password) utilizzando il servizio di Assistenza presente nella medesima pagina.
In caso di scadenza, invece, è sufficiente procedere con un semplice cambio password.

Vengo riconosciuto ma mi viene impedito l'accesso al servizio

In alcuni casi, per un determinato servizio, oltre alle credenziali d'accesso è necessario essere stati abilitati all'accesso. Nella pagina di presentazione del servizio sono specificate le modalità per richiedere l'abilitazione all'accesso.

Vengo riconosciuto ma le mie credenziali non risultano sufficienti

Probabilmente si sta tentando di accedere ad un servizio per cui è necessario fornire credenziali di livello superiore.