In questa pagina:

Si terrà il 30 settembre a Bruxelles, la Conferenza conclusiva sul lavoro del Progetto SABER per portare la banda larga in tutte le regioni europee grazie al satellite.

Grande evento per il progetto  SABER il 30 settembre a Bruxelles dal titolo 'Broadband for European Regions, from availability to penetration: the satellite contribution'.
L'appuntamento sarà l'occasione per tirare le somme sul lavoro svolto con il Progetto SABER (Satellite Broadband for European Regions), finanziato dall'Unione Europea per offrire consulenza e supporto tecnico agli Enti Regionali nella fornitura di soluzioni di banda larga satellitare.
Durante questa Conferenza saranno illustrati i risultati ottenuti grazie a SABER nel raggiungimento degli obiettivi europei per il 2020 e per la realizzazione della Digital Agenda nelle regioni europee.
I lavori saranno aperti da Henri Malosse, presidente della European Economic and Social Committee, e da Antonello Giacomelli, Sottosegretario alle Comunicazioni del Ministero per lo Sviluppo economico.
Si passerà quindi all'introduzione del Progetto SABER che verrà illustrato dal coordinatore Vittorio Vallero di CSI-Piemonte.
 La Prima Sessione della Conferenza, moderata da Olivier Johnson (Point Topic) sarà dedicata a 'Satellite Broadband In Regional Strategies Within The EU Framework: Where Do We Stand?'.
Interverranno Mario Campolargo (Direzione Generale CNECT, Commissione Ue), Normunds Popens, (DG REGIO, Commissione Ue), Martin Scheele, (DG AGRI, Commissione Ue), Roberto Moriondo (Direttore Innovazione, Ricerca, Università e Sviluppo Energetico-Sostenibile, Regione Piemonte), Iwona Wendel (Sottosegretario del Ministero Polacco per le Infrastrutture), e Mercedes Bresso (Europarlamentare e membro della Commissione REGI).

La Seconda Sessione, moderata da Roya Ayazi (Segretario Generale NEREUS), sarà su 'Satellite Solutions of the Future at the Service of Regions, Industries and Citizens: Looking Ahead with a New EU Digital Agenda'.
Parteciperanno Patrizia Toia (Vicepresidente della Commissione ITRE, Parlamento Europeo - TBC), Augusto Gonzalez, (Capo dell'Unità Politica e Ricerca spaziale, DG ENTR Commissione Ue), Magali Vaissière (Direttore Tlc e Applicazioni integrate ESA), Michel De Rosen (CEO e Presidente di Eutelsat), Eric Béranger (Senior VP Sistemi e Programmi spaziali), Gerson Souto (CDO di SES).
 La Terza Sessione su 'How to implement a voucher scheme within the EU funds' vedrà l'intervento di Stefano Agnelli e Giorgio Tarchi (Eutelsat), Roberto Moriondo (Regione Piemonte) con la partecipazione di Marco Pino (DG REGIO) e Georges Mathioudakis (DG AGRI).
 La Quarta Sessione sarà su 'The future: building on SABER experience'. Si parlerà di SABER e BRESAT con Agnes Salvatori (Airbus Defence and Space), Luisella Ciani (Eutelsat), Kumar Sin-Garajah (Avanti) con la partecipazione di Stefaan De Mey (TBC), Thibaut Kleiner (TBC) e Robert Henkel (DC CNECT, Commissione Ue).
 Le conclusioni saranno affidate a Vittorio Vallero (Coordinatore del Progetto SABER, CSI Piemonte), Michel de Rosen (Presidente ESOA), Lambert Van Nistelrooj (Parlamento Europeo TBC), Michel Lebrun, (Presidente della Commissione delle Regioni TBC).

Fonte: key4biz