PiemontePAY

Documentazione per fornitori

Documentazione utile ai fornitori dei Comuni, Enti e Gestori di Pubblici servizi per valutare come sviluppare ed integrare i web services di comunicazione con PiemontePAY.

I servizi di seguito descritti posso essere usati in varie combinazioni. Per maggiori dettagli si può chiedere un approfondimento tecnico, all’avvio del primo Ente in integrazione, utilizzando il modulo presente nel box Assistenza

Modello integrazione base

Trasferimento/Modifica Posizioni Debitorie e Trasmissione Notifiche di Pagamento / RT " (web service SOAP):

Modello multe con preavviso

Trasferimento/Modifica Posizioni Debitorie, Aggiornamento dati Anagrafici e Trasmissione Notifiche di Pagamento / RT " (web service SOAP):

Servizi a supporto

Recupero Ricevute Telematiche (web service REST):

Integrazione allo sportello del cittadino di Piemontepay

Modello re-direzione pagamento on-line

Creazione Posizione Debitoria, Pagamento (web service REST):

N.B.: questo modello è composto da 2 servizi distinti e complementari che possono essere usati anche separatamente, ad esempio: lo iuv può essere generato in modo asincrono (modello integrazione base) e poi pagato con i servizi rest

Modello re-direzione pagamento asincrono

Pagamento Posizione Debitoria già creata (chiamata http):

Modello marca da bollo

Pagamento (web service REST):

Modello integrazione sistemi contabili

Trasmissione Flusso di Rendicontazione base (web service SOAP)

Trasmissione Flusso di Rendicontazione completo (web service SOAP)

 

Assistenza - Supporto applicativo 

Compilando il modulo web http://www.sistemapiemonte.it/cms/assistenza/index_ass_ppay_pa.php