In questa pagina:

Sistema Informativo Regionale Prescrizione Elettronica e Dematerializzata (SIRPED)

Accedi al servizio

Per accedere è necessario disporre di username, password e PIN

Hai dimenticato la password?
Vai al menù Gestione Credenziali in alto a destra

Non hai ancora le credenziali? Rivolgiti alla tua ASL o ASO presso cui presti servizio per richiedere le credenziali

Utenti del servizio

La applicazione web di prescrizione del SAR è rivolta a:

  • operatori amministrativi del CUP e delle accettazioni ambulatoriali
  • operatori sanitari delle ASL/ASO piemontesi
  • operatori sanitari di strutture private accreditate

Presentazione

La applicazione web di prescrizione del SAR consente di gestire, in via alternativa ai sistemi ospedalieri delle Aziende Sanitarie, il ciclo prescrittivo ed erogativo delle ricette dematerializzate.

La applicazione consente di:

  • generare prescrizioni specialistiche (autoimpegnative) in modalità dematerializzata
  • prendere in carico di una ricetta dematerializzata, passaggio obbligatorio per accogliere un paziente durante una prenotazione CUP o una accettazione diretta
  • erogare una ricetta dematerializzata precedentemente presa in carico dal CUP o dalla accettazione ambulatoriale.

Dal 27/4/2015 è stato attivato il modulo per la gestione della presa in carico di ricette dematerializzate presentate da pazienti assistiti in altre regioni.
Nel mese di giugno 2015 verrà attivato il modulo di gestione della prescrizione specialistica (autoimpegnativa) e farmaceutica.

Progetto SIRPED - la dematerializzazione delle ricette in Piemonte

Il servizio si rivolge ai professionisti coinvolti nel processo di gestione del cliclo di vita della ricetta medica: i medici delle Aziende Sanitarie piemontesi, gli MMG (Medici di Medicina Generale), i PLS (Pediatri di Libera Scelta), gli operatori dei servizi farmaceutici territoriali (Farmacie), etc.

"SIRPED" ha come obiettivo l'attuazione nella Regione Piemonte delle norme vigenti in materia di "De materializzazione della prescrizione medica". L’iniziativa si colloca nel contesto più ampio del sistema di monitoraggio della spesa sanitaria, normato dall'art. 50 della legge n. 326 del 24/11/2003. Il progetto prevede la graduale sostituzione della ricetta cartacea con la ricetta dematerializzata, secondo le modalità previste dai decreti e disciplinari pubblicati dal Ministero dell’Economia e Finanze (MEF) nell'ambito del Progetto Tessera Sanitaria.
Nell'ambito del progetto SIRPE, la Regione Piemonte ha scelto di istituire il Sistema di accoglienza regionale (SAR). Il SAR si interpone tra gli attori del sistema (prescrittori ed erogatori) ed il SAC (Sistema di Accoglienza Centrale).
Analogamente a quanto normato rispettivamente dal "DPCM 26 marzo 2008" e dal "Decreto DM 2 novembre 2011", il SAR fornisce tutte le funzionalità per l’accoglienza delle prescrizioni mediche elettroniche e dematerializzate.
Il “DPCM 26 marzo 2008” prevede la gestione elettronica della fase di prescrizione delle ricette farmaceutiche e specialistiche.
Il “DM 2 novembre 2011” prevede la gestione dematerializzata dell'intero ciclo di vita delle ricette:

  • prescrizione ed erogazione per le ricette farmaceutiche,
  • prescrizione, presa in carico ed erogazione per le ricette specialistiche.

Il SAR rende disponibili le suddette funzionalità sia attraverso servizi informatici (web services) che mediante un applicativo (box "Accedi al servizio"), entrambi fruibili mediante autenticazione con credenziale rupar Piemonte (username, password e pincode).

Torna su