In questa pagina:

Attivazione del Centro Regionale Sangue - Network

Utenti del servizio

La documentazione si rivolge agli operatori della Pubblica Amministrazione.

Presentazione

La Regione Piemonte – Direzione Sanità, con l’approvazione del Piano Sangue e Plasma Regionale, con delibera di Giunta Regionale del 21/05/2007, n. 5-5900, suddivide il sistema trasfusionale regionale in:

  • centri di raccolta sangue ed emocomponenti, nel seguito CT;
  • centri di qualificazione biologica, di lavorazione e validazione degli emocomponenti raccolti, nel seguito CPVE.

I processi finalizzati alla comunicazione tra CT e CPVE prevedono che le tre funzioni: “qualificazione biologica”, “validazione” e “lavorazione” possano essere accentrate presso un unico CPVE, oppure possano essere distribuite su CPVE diversi secondo la seguente configurazione: un CPVE per la funzione di “qualificazione biologica” ed un altro CPVE per la “validazione” e la “lavorazione”.
Si prevede, inoltre, che la funzione di “validazione” sia svolta dalla stessa struttura che effettua la “lavorazione” (in generale la validazione degli emocomponenti sarà eseguita dal centro che in quel momento deterrà la sacca e/o gli emocomponenti) e che il CT debba eseguire alcuni esami e trasmettere l’esito CPVE che effettua la validazione. La validazione verrà eseguita dal CT e non dal CPVE-CL, quando si tratta di donazioni autologhe.
Inoltre i documenti presenti in questa sezione specificano:

  • la modalità di gestione degli esiti degli esami di qualificazione biologica,
  • la modalità di gestione degli esami di NAT, Sierologia, Emocromo, ALT e Immunoematologia e ricezione dei relativi esiti,
  • il formato delle etichette da apporre sulle provette contenenti i campioni per la qualificazione biologica.

 

Documentazione tecnica

Nella tabella sottostante sono riportate le specifiche di integrazione dei sistemi informatici gestionali in uso presso i CPVE e CT  attraverso l’utilizzo del CRS-Network, evitando quindi collegamenti “punto – punto” tra i vari software gestionali locali.

Descrizione
Documento
Data
Ver.

Processi per la validazione e lavorazione delle sacche raccolte descrizione della soluzione (specifiche di integrazione al CRS-Network)

CRS--SRS-01-V30-Specif_prot_interop_CRS_CT-CPVE.zip Ottobre 2017 V30

Processi per la validazione e lavorazione delle sacche raccolte descrizione della soluzione (specifiche di integrazione al CRS-Network)

CRS--SRS-01-V29-Specif_prot_interop_CRS_CT-CPVE.zip Agosto 2017 V29

Processi per la validazione e lavorazione delle sacche raccolte e standardizzazione etichettatura provette da trasmettere al CPVE (requisiti del CRS-Network)

CRS--REQ-01-V01a-Requisiti Centro Regionale Sangue 2014.zip Settembre  2014 V01a

Specifica del protocollo di interoperabilità CRS e CT/CPVE e gestione degli esiti di ripetizione in duplice replicato del test di screening inizialmente reattivo
(processo CRS-Network)

CRS--SRS-02-V03-SpecificheProcesso-Regione.zip Marzo 2015 V03

Processi per la validazione e lavorazione delle sacche raccolte descrizione della soluzione
(specifiche di integrazione al CRS-Network)

CRS--SRS-01-V26-Specif_prot_interop_CRS_CT-CPVE.zip Luglio 2016 V26

WSDL ed XSD per la validazione e lavorazione delle sacche raccolte (Specifiche di integrazione al CRS-Network) - Servizi: Richiesta Esami, Esito Esami, Bleeding List Elettronica, Esito Validazione, Check-in Provette, Check-in Sacche

CRS--SRS-04-V08-WSDL_XSD_Servizi_CRSNetwork.zip Dicembre 2015 V08

 

Schema del Sistema

Il diagramma di contesto del sistema presenta in modo schematico gli utilizzatori del sistema, i sistemi esterni e le interazioni che intervengono nel processo di informatizzazione del processo organizzativo in oggetto.  I colori utilizzati nel diagramma, identificano, rispettivamente:

  • Le componenti regionali del sistema informativo regionale della Rete Trasfusionale oggi in produzione (azzurro) : Sistema informativo della Struttura Regionale  di Coordinamento (SRC) – (EmoPlaNet), Web application di Emoplanet, servizi di cooperazione per raccogliere i dati consolidati secondo le norme UNI;
  • Le componenti oggetto del Centro Regionale Sangue (CRS), Web application e servizi di cooperazione tra CRS e CT e CPVE;
  • Centri Trasfusionali e Centri di lavorazione e validazione (CPVE) con i loro software gestionali (arancione)
  • Il sistema nazionale (viola) – sistema SISTRA del Centro Nazionale Sangue (CNS).

 

Attivazione del Centro Regionale Sangue - Network

 

Torna su