In questa pagina:

Dematerializzazione buoni Celiachia

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password, username, password e PIN o certificato digitale

SERVIZIO DISPONIBILE

SERVIZIO MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

E' in corso un'attività di aggiornamento sulla sicurezza applicativa, nel caso in cui venga visualizzato un messaggio inerente il certificato di sicurezza, occorre confermare quanto proposto.

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge agli operatori amministrativi delle ASL.

Presentazione

Il servizio offre alle ASL uno strumento per controllare e validare i flussi di rendicontazione dei prodotti per celiaci erogati dai punti vendita accreditati dalla Regione Piemonte (Farmacie, Parafarmacie, Negozi e Grande distribuzione organizzata).

In particolare, il servizio consente:   

  • la verifica di coerenza tra le erogazioni effettuate dai punti vendita di parafarmacie, negozi specializzati, GDO e quanto fatturato alle rispettive ASL di pertinenza territoriale
  • la verifica di coerenza tra le erogazioni effettuate e quanto contabilizzato dalle Farmacie ai servizi farmaceutici della ASL di riferimento
  • la consultazione dell’anagrafica dei prodotti per celiaci dispensati dal SSN

Documentazione utile

Normativa

  • DGR 10 aprile 2007, n.7-5661 : Ridefinizione dei limiti massimi di spesa per l’erogazione dei prodotti senza glutine di cui al D.M. 4 maggio 2006
  • DGR 10 settembre 2007, n.7-6807: Erogazione di prodotti senza glutine. Autorizzazione utilizzo documento di spesa/credito. Provvedimenti
  • DD n. 430 del 27.06.2018 relativa all'erogazione a carico del Servizio Sanitario Nazionale di prodotti dietetici per la malattia celiaca. Individuazione dei punti autorizzati all'erogazione, istituzione del buono dematerializzato e nuovo sistema informatico-informativo
  • Allegati alla DD n. 430 del 27.06.2018
  • Nota integrativa alla DD n. 430 del 27.06.2018
  • D.G.R. n. 41 - 7098 relativa all'erogazione a carico del Servizio Sanitario Nazionale di prodotti dietetici per la malattia celiaca. Individuazione dei punti autorizzati all'erogazione, istituzione del buono dematerializzato e ridefinizione dei tetti di spesa

Richiesta nuove credenziali

Sarà necessario compilare il modello Iride in formato Excel che dovrà essere inviato via mail a sanita.regione@csi.it dalla mail del Responsabile della Struttura Assistenza Integrativa e Protesica dell'ASL di appartenenza

 

Torna su