In questa pagina:

Catasto sbarramenti PA

Accedi al servizio

Accesso con autenticazione per la P.A. (utenti già registrati)

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge a: cittadini, imprese e professionisti

Servizio per gli utenti della Pubblica Amministrazione

Gli utenti della Pubblica Amministrazione accedono al servizio con Certificato Digitale (anche con Smart Card) o user e password.In base al profilo utente assegnato, la Pubblica Amministrazione può visualizzare, consultare, inserire, modificare ed allegare documenti alle informazioni alfanumeriche e geografiche del Catasto Sbarramenti.

Presentazione

La Regione Piemonte, attraverso l’attività del Settore Sbarramenti Fluviali di Ritenuta e Bacini di Accumulo e, dall’inizio del 2009, del Settore Pianificazione Difesa del Suolo - Dighe, raccoglie informazioni sulle dighe e sugli invasi di competenza regionale per la salvaguardia del territorio, della pubblica incolumità e dell’utilizzo degli impianti come risorse disponibili.

Il censimento degli sbarramenti di ritenuta e relativi bacini di accumulo idrico presenti sul territorio regionale è stato avviato a partire dal 1995, in seguito a procedimenti legislativi, al fine di regolarizzare l’esercizio degli impianti per garantire standard omogenei di sicurezza.

Il Catasto Sbarramenti risponde all’esigenza di disporre di uno strumento per l’organizzazione completa delle informazioni relative alle dighe e agli invasi di competenza regionale e nazionale, al fine di gestire in maniera integrata sia la componente descrittiva delle informazioni di tipo generale, tecnico e amministrativo, sia la componente geografica relativa alla localizzazione degli impianti.
Dal 2009, il servizio è stato ampliato con due nuove sezioni:

  • una per i dati relativi ai punti acqua (laghi, invasi, vasche, idranti, etc.), punti di rifornimento idrico fissi per elicotteri e mezzi a terra fondamentali per lo spegnimento degli incendi boschivi e
  • l'altra per i dati relativi alle piazzole di atterraggio elicotteri, fondamentali per la conoscenza delle informazioni e delle localizzazioni per la gestione della flotta aerea in caso di emergenza incendi, gestita e aggiornata dal Settore Politiche Forestali.

Gli utenti hanno la possibilità, in base ai diversi privilegi di accesso, di accedere alle funzionalità di ricerca, visualizzazione, inserimento e modifica delle informazioni, di esportare e stampare i dati e di allegare documenti.

I Professionisti già registrati (in possesso di user e password) possono richiedere alla Regione Piemonte l’abilitazione alla trasmissione delle perizie compilando l'apposito modulo.

Modulo richiesta Sbarramenti per la PA

 

Note per l’accesso al servizio

Gli utenti della PA ed i Professionisti già accreditati all’uso del sistema informativo, possono accedere al sistema secondo le seguenti modalità:

  • se in possesso di Smart-Card, l’utente deve autenticarsi previa lettura della carta ed inserimento del relativo PIN;
  • se in possesso di Certificato Digitale, l’utente deve semplicemente selezionare il proprio certificato e cliccare "OK";
  • se in possesso di user e password, l’utente deve cliccare "Annulla" alla richiesta di certificato digitale ed inserire le credenziali d’accesso negli appositi spazi della sezione "Accesso tramite username e password"; quindi cliccare "login".
  • se non si accede all’applicativo per un periodo superiore a 6 mesi (180 giorni di calendario), l’utenza viene disabilitata.

Torna su