In questa pagina:

Omnibus-DE - Accesso attraverso ambiente condiviso Citrix

accesso riservato

Sottoposto ad autenticazione Citrix
(user + password)

Accesso da postazione RUPAR

Accesso da postazione fuori rete RUPAR

ATTENZIONE - GESTIONE AVVISO CONNESSIONE "NON SICURA"
A seguito dell'aggiornamento di alcuni browser internet, è possibile che al momento dell'accesso al sistema tramite l'ambiente condiviso Citrix, il browser utilizzato blocchi il lancio del client Omnibus con un avviso del tipo "Questa connessione non è sicura": è comunque possibile procedere senza problemi con l'accesso e l'esecuzione nell'ambiente "remoto" del client. Occorre prima cliccare sul bottone"Avanzate" della finestra di avviso proposta, quindi sull'opzione "Aggiungi eccezione..." e infine confermare tale scelta.
Questo comportamento è dovuto alla mancata convalida, da parte di alcuni browser nella versione più recente, del certificato digitale esposto dal portale Citrix-Omnibus che risulta tuttavia valido e permette un'adeguata cifratura dei dati per l'accesso sicuro al servizio applicativo.
Ulteriori dettagli nelle FAQ.

Utenti del servizio

Pubblica Amministrazione e aziende piemontesi di trasporto pubblico.

Direzione Opere pubbliche, Difesa del suolo, Montagna, Foreste, Protezione civile, Trasporti e Logistica di Regione Piemonte, d'intesa con gli enti soggetti di delega e le agenzie che operano sul territorio della Regione

Presentazione

L’applicativo consente di gestire i dati relativi a Linee, Percorsi, Fermate, Corse, Orari, Aziende ed Autobus del Trasporto Pubblico Locale su gomma e di collegarsi, in sola lettura, ad un Database centralizzato contenente le tabelle con i dati di interesse comune di tutti gli Enti (Ambiti Territoriali, ATI, Aziende, Nodi e Frequenze), nonché le tabelle di decodifica correlate (Tipo_linea, Tipo_motore, Classe_ambientale, etc.).

L’applicativo è suddiviso in due sezioni principali:

  • una sezione comprende la procedura di gestione del Programma di Esercizio Annuale (PEA) delle linee di trasporto pubblico e le relative utility e tabelle di appoggio (anagrafiche);
  • una sezione distinta comprende la procedura di gestione del Parco Autobus.

Le funzionalità previste per l’applicativo, dove non diversamente indicato, sono:
inserimento, modifica, cancellazione e ricerca dei dati di competenza di ciascun Ente, reportistica ed infine utility per la gestione delle basi dati locali e per lo svolgimento di funzionalità specifiche (Gestione del Quadro Orario, dei Dati di Frequentazione, etc.).
All’utente sarà altresì consentito effettuare il riversamento periodico (“Upload”) di tali dati nel database centralizzato (“DB Unico Trasporti Regione Piemonte” : DBUT-RP) e di scaricare da esso gli aggiornamenti dei dati anagrafici centralizzati.

Scopo dell’applicativo è consentire la gestione locale dei dati di programmazione del TPL agli Enti soggetti di delega, con possibilità di utilizzo di copie di lavoro diverse del db locale. Poiché i dati di interesse comune a tutti gli Enti sono contenuti in anagrafiche centralizzate residenti su DBUT-RP l’applicativo consente, ogni qual volta viene avviato, di verificare se in tali anagrafiche siano state apportate delle modifiche rispetto all’ultima connessione e di scaricare nella base dati locale gli eventuali aggiornamenti. È inoltre possibile caricare i dati gestiti localmente sul DBUT-TP, al fine di alimentare con dati sempre aggiornati la Base dati Unica dei Trasporti.

L’accesso avviene attraverso l’ambiente condiviso Citrix.
I manuali presenti qui di seguito, vi mostreranno puntualmente i passi da seguire.

 

Guida al servizio

Manuale di installazione

Manuale utente per l’accesso via Citrix

Manuale utente

FAQ

 

NEWS

La NewsLetter del 29 DICEMBRE 2016

 

 

Torna su