In questa pagina:

Patto di Stabilità interno degli Enti locali piemontesi

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password o certificato digitale.

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge alle Province e ai Comuni piemontesi aderenti al Patto di stabilità.

Presentazione

Comuni con più di 5000 abitanti e Province Piemontesi aderenti al Patto di Stabilità.

Il servizio consente alle Province e ai Comuni piemontesi aderenti al Patto di stabilità interno di trasmettere i dati di monitoraggio alla Regione, con le modalità previste dal regolamento regionale n. 3/R/2010 e dai relativi provvedimenti attuativi. Il monitoraggio, che ha cadenza trimestrale, sostituisce a tutti gli effetti quello previsto dall'art. 77-bis, comma 14, della legge n. 133/2008 e successive modifiche e integrazioni.

Normativa

  • Regolamento regionale n. 3/R/2010
  • Legge 33/2009
  • Legge 133/2008

Link utili

Torna su