In questa pagina:

Servizi geografici

Servizi

Servizi GIS per l'agricoltura (Agricat)

Il servizio permette di utilizzare le basi dati catastali fornite dal progetto Sigmater correlandole alle basi dati dell'Anagrafe Agricola Unica.

Carta dei suoli 1:50.000

Il servzio costituisce attualmente lo strumento di maggior dettaglio per la divulgazione delle conoscenze sui suoli piemontesi.

Carta dei suoli 1:250.000

Il servizio consente di ottenere informazioni utili per la gestione delle risorse agrarie, forestali ed ambientali a scala regionale.

Carta dei paesaggi agrari e forestali 1:250.000

Il servizio delinea un quadro sintetico di conoscenza degli elementi del territorio regionale al fine di consentire un equilibrio tra fruizione delle risorse e conservazione dell'ambiente.

Atlante dei terreni

 Il servizio fornisce informazioni "puntuali" sullo strato superficiale dei terreni agrari del Piemonte

Carta per le Zone Vulnerabili ai Nitrati di origine agricola (ZVN)

Il servizio consente di consultare i dati cartografici relativi alle conoscenze acquisite su tematiche agricole, ambientali e territoriali inerenti la vulnerabilità ai nitrati di origine agricola.

Prodotti di qualità in Piemonte

Il servizio pubblica i dati geografici relativi alle zone di produzione di alcuni prodotti di qualità piemontesi (vini DOC-DOCG, prodotti DOP e IGP) in base ai disciplinari di istituzione delle zone di produzione e i punti di commercializzazione. E' inoltre possibile consultare i quadri d'unione dei fogli di mappa catastali rilevati nel 2004 per gran parte dei comuni piemontesi.

Aziende e istituti faunistici venatori

Il servizio di cartografia dinamica è rivolto in particolare ai cacciatori, alle Pubbliche Amministrazione, ai tecnici di Aziende e Istituti Faunistici e Venatori e, indirettamente, a tutti i tecnici che si occupano di territorio.

Sistema informativo bonifica e irrigazione

Il servizio permette di consultare i dati geografici e alfanumerici relativi a infrastrutture irrigue del territorio regionale che sono stati rilevati, informatizzati e caricati nel Sistema Informativo Bonifica e Irrigazione (SIBI).