In questa pagina:

RAM - modelli agrometeorologici

Accedi al servizio

Il servizio è ad accesso libero

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password o certificato digitale o carta nazionale dei servizi o carta d’identità elettronica

Utenti del servizio

Il servizio si rvolge a cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione.

Presentazione

La Sezione Agrometeorologica, che opera all'interno del Settore Fitosanitario della Regione Piemonte, segue l'andamento della situazione meteorologica attraverso un sistema di monitoraggio del territorio agricolo costituito da stazioni di rilevamento denominato RAM (rete agrometeorologica regionale). Tale monitoraggio è attivo da diversi anni e ciò ha consentito la creazione di una banca dati consistente denominata Banca dati agrometeorologica.

Il servizio informativo Modelli agrometeorologiciconsente di consultare i risultati derivanti dall’applicazione di alcuni modelli di valenza agrometeorologica  ai dati raccolti dallecentraline della RAM al fine di fornire informazioni in modo tempestivo e continuo a tutti coloro che si occupano di difesa della colture.

Tali modelli, infatti, elaborano i parametri agrometeorologici di base (temperatura, umidità dell'aria, precipitazioni, bagnatura fogliare) e sono in grado di descrivere e dare indicazioni per prevedere il decorso di specifiche avversità  che colpiscono le colture agrarie nonché di altri fenomeni abiotici che interessano l'attività agricola (come l'andamento della temperatura del terreno e la previsione delle gelate).

I modelli attualmente implementati riguardano:

  • ticchiolatura del melo
  • peronospera della vite
  • fusariosi della spiga
  • fusariosi del mais

Ciascun modello è accompagnato da una sezione in cui sono approfonditamente spiegati sia il patogeno che la descrizione del modello che a questi si relaziona.

Le informazioni derivanti dall’applicazione dei modelli agrometeorologici sono disponibili in serie storica dal 2009 e vengono quotidianamente aggiornate con i dati raccolti dalle centraline elettroniche della RAM.

Per poter accedere alle informazioni è necessario, una volta scelto il modello agrometeorologico di interesse, indicare il sito geografico e l’anno di riferimento. 

Modalità di accesso

  • Accesso libero che consente, limitatamente agli anni anteriori a quello corrente, di consultare e scaricare in locale sia i dati di base su cui si fonda il modello sia i risultati derivanti dall’applicazione del modello medesimo esposti in forma grafica.
  • Accesso riservato  che consente, senza limitazioni temporali, di consultare e scaricare in locale sia i dati di base su cui si fonda il modello sia i risultati derivanti dall’applicazione del modello medesimo esposti in forma grafica.  Pertanto l’accesso alle informazioni relative al corrente anno è limitato ai soli utenti autorizzati.

Per poter accedere in modalità riservata è necessario essere utenti registrati sul portale SistemaPiemonte ovvero appartenere alla PA e disporre delle idonee credenziali di accesso.

Avvertenza: Per non incorrere in errore di sintassi, indicare sulla pagina di autenticazione lo username completo (esempio mario.rossi@sistemapiemonte / luigi.bianchi@IPA)

Per richiedere l'abilitazione al servizio ad accesso riservato, è necessario compilare il seguente modulo Autorizzazione Agrometeo e inviarlo alle seguenti caselle di posta: assistenza_agrometeoregp@csi.it, ufficio.agrometeo@regione.piemonte.it

 

Torna su