In questa pagina:

Richiedi le tue credenziali SPID il Sistema Pubblico di Connettività che ti permette di accedere a Sistema Piemonte (per i servizi già abilitati) e a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione Nazionale e Locale
Approfondisci

Gestione riproduzione animale (Gerizoo)

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password o certificato digitale o carta nazionale dei servizi o carta d’identità elettronica

Accedi al servizio

Accesso con credenziali SPID: il nuovo sistema di autenticazione che permette a cittadini e imprese di accedere ai servizi online con un'identità digitale unica.

Nella funzione Inserimento file, della sezione UPLOAD MASSIVI, i file da inserire devono avere le seguenti caratteristiche:

  • Tipologia: .txt
  • Denominazione: Priva di spazi. Usare eventualmente il carattere "_" al posto dello spazio separatore

Utenti del servizio

Il servizio è rivolto a:

  • funzionari della Regione Piemonte e delle Province
  • funzionari delle Asl e delle APA
  • professionisti gestori di Strutture operanti nel settore della riproduzione animale

Presentazione

La riproduzione animale nel settore zootecnico è regolata, a livello nazionale, dalla L. 30/1991, dalla L. 280/1999, dal DM 172/1994 e dal DM 403/2000. Le procedure per l'applicazione della normativa in Piemonte sono state approvate con deliberazione della Giunta regionale n. 16-11162 del 1 dicembre 2003.

I regolamenti applicativi, prima il DM 172/1994 e poi il DM 403/2000, prevedono che le regioni gestiscano le autorizzazioni e le iscrizioni agli elenchi previsti per ogni tipologia di soggetto operante nel settore.
Gli stessi prevedono alcuni obblighi per i soggetti, come la tenuta di registri di carico e scarico di materiale, e regolamentano alcune attività del settore tra cui il rilascio ed uso dei certificati di fecondazione.


Il servizio è diviso in diverse sezioni che si occupano degli aspetti sopra elencati:

  • gestione delle autorizzazioni: dalla presentazione telematica della richiesta
  • alla validazione da parte dell'amministrazione di competenza;
  • consultazione degli elenchi delle diverse tipologie di soggetto;
  • gestione dei registri di carico e scarico di materiale seminale ed embrionale;
  • gestione dei certificati di fecondazione: dalla richiesta dei certificati tramite modulo online, alla compilazione degli stessi.

Torna su