In questa pagina:

Richiedi le tue credenziali SPID il Sistema Pubblico di Connettività che ti permette di accedere a Sistema Piemonte (per i servizi già abilitati) e a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione Nazionale e Locale
Approfondisci

Tutela dei funghi epigei spontanei - Caratteristiche titolo

Caratteristiche titolo

Importo, modalità di versamento, condizioni di efficacia e durata del titolo

Gli importi dei contributi sono così fissati:

€ 5,00 Titolo per la raccolta con validità giornaliera
€ 10,00 Titolo per la raccolta con validità settimanale
€ 30,00 Titolo per la raccolta con validità annuale*
€ 60,00 Titolo per la raccolta con validità biennale
€ 90,00 Titolo per la raccolta con validità triennale

* si precisa che l’annualità è da intendersi riferita all’anno solare

Le modalità di versamento del contributo sono le seguenti:

  • Bollettino postale
  • Bonifico bancario
  • Versamento presso gli istituti bancari che svolgono attività di tesoreria per gli enti legittimati all’incasso del contributo di raccolta
  • Voucher (solo per i titoli con validità giornaliera e settimanale)

Le informazioni relative al conto corrente postale e/o bancario su cui effettuare il versamento sono reperibili sui siti degli Enti legittimati riportati nella sezione “Rilascio titolo”.
I voucher giornalieri e settimanali sono in distribuzione presso gli esercizi terzi (tabaccherie, bar, negozi…) che abbiano preso accordi con l’Ente legittimato.

Titolo per la raccolta con validità annuale

Esempio di “Titolo per la raccolta con validità annuale
 

Titolo per la raccolta con validità settimanale

Esempio di “Titolo per la raccolta con validità settimanale
 

Voucher giornaliero

Esempio di “Voucher giornaliero”

Voucher settimanale

Esempio di “Voucher settimanale”

La ricevuta di versamento del contributo, nel caso di pagamento con bollettino postale o bonifico bancario, dovrà riportare, ai fini della sua efficacia, le seguenti informazioni:

  • generalità e luogo di residenza del raccoglitore
  • luogo e data di nascita del raccoglitore
  • riferimenti normativi, anno di validità o giorno esatto di decorrenza dell’attività nella causale (esempio: “l.r. 24/2007 Titolo per la raccolta funghi anno/i…” oppure “l.r. 24/2007 Titolo per la raccolta funghi valido il giorno…” oppure “l.r. 24/2007 Titolo per la raccolta funghi valido dal giorno … al giorno…)

I titoli per la raccolta avranno efficacia su tutto il territorio regionale.

Riduzioni ed esenzioni

Le unioni montane di comuni hanno facoltà di rilasciare ai soli residenti nell’unione il titolo per la raccolta dei funghi epigei spontanei valida sul solo territorio dell'unione montana di comuni, previo versamento di una somma inferiore, al massimo, di un terzo rispetto a quella stabilita.

I minori di 14 anni possono raccogliere gratuitamente i funghi purché siano accompagnati, nel numero massimo di due, da una persona maggiorenne munita di valido titolo per la raccolta.

Torna su