In questa pagina:

Gestione Tirocinio

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite: Carta nazionale dei servizi (CNS), Carta d’identità elettronica (CE), Certificato digitale di autenticazione a norma CNS, Certificati digitali della Certification Autority Sistema Piemonte.

AVVISO: DA GIOVEDÌ 10 MAGGIO 2018 ORE 18.00 - FERMO SERVIZIO PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA
Il servizio non sarà disponibile a causa di un intervento di manutenzione straordinaria previsto giovedì 10 maggio dalle ore 18:00.
La normale operatività riprenderà al più tardi lunedì 14 maggio ore 8.00.
Al ripristino del servizio verrà data comunicazione con avviso sempre su questa pagina.

Utenti del servizio

ll servizio è rivolto a tutti coloro che, a vario titolo e per le rispettive competenze, esercitano funzioni nell’ambito della L.R. n. 34/2008 sulla “Disciplina degli aspetti formativi del  tirocinio”.

Nello specifico il servizio è rivolto a:

  • Soggetti promotori 
  • Soggetti ospitanti (datori di lavoro)

Presentazione

Il tirocinio è una misura formativa di politica attiva, finalizzata a creare un contatto diretto tra un soggetto ospitante e il tirocinante allo scopo di favorirne l’arricchimento del bagaglio di conoscenze, l’acquisizione di competenze professionali e l’inserimento o il reinserimento lavorativo.

Il tirocinio consiste in un periodo di orientamento al lavoro e di formazione in situazione che non si configura come un rapporto di lavoro.

La Legge Regionale del Piemonte 22 dicembre 2008 n. 34 “ Norme per la promozione dell’occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro”, introduce nella normativa regionale la regolamentazione dei tirocini formativi e di orientamento, nonché dei tirocini estivi. Gli artt. 38 – 41(*) esplicitano i principi e demandano alla Giunta Regionale, le modalità di attivazione dei tirocini.

Il servizio web “Gestione tirocinio” è  lo strumento realizzato per rispondere alle esigenze della normativa relativamente agli aspetti formativi del contratto di tirocinio.

  1. Identifica in modo univoco chi accede e, in base al riconoscimento, mette a disposizione i servizi utili
  2. Guida con trasparenza lungo l’intero iter previsto dalla normativa vigente
  3. Automatizza i processi e permette l’analisi e il progressivo miglioramento del sistema.

Funzionalità e obiettivi

Il servizio consente:

  • acquisizione delle comunicazioni di assunzione, cessazione e relative rettifiche e annullamenti
  • compilazione del Progetto Formativo
  • gestione dei tutori del soggetto ospitante: visualizzare l’elenco dei tutori, inserire un nuovo tutore aziendale, modificare i dati anagrafici e professionali di tutori già presenti, creare o rimuovere l’associazione tra un tutore e un tirocinante
  • aggiornamento dei dati anagrafici dei tirocinanti
  • abilitazione di altri soggetti, dotati di proprie credenziali digitali, ad operare per la propria impresa.

Per accedere al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite:

  • Carta nazionale dei servizi (CNS) emessa da una Pubblica amministrazione,
  • Carta d’identità elettronica (CE) emessa dal Ministero dell’interno,
  • Certificato digitale di autenticazione a norma CNS emesso da un certificatore accreditato presso DigitPA – Ente nazionale per la digitalizzazione della pubblica amministrazione,
  • Certificati digitali della Certification Autority Sistema Piemonte.

Nel caso di utilizzo di credenziali su Smart Card sono necessari un lettore di smart card e i driver necessari per il corretto funzionamento della periferica.

Per ottenere l’abilitazione le imprese e i loro intermediari devono risultare abilitati per l’utilizzo del servizio web per la “gestione on line delle comunicazioni obbligatorie”.

Torna su