In questa pagina:

Richiesta di abilitazione utenti - Guida al servizio

Accedi al servizio

Il servizio è ad accesso libero

Guida al servizio

L'accesso agli applicativi internet della Formazione Professionale prevede il riconoscimento dell'utente attraverso un certificato digitale rilasciato sulla base di credenziali strettamente personali legate al codice fiscale del richiedente.
Ogni Operatore (Ente) della Formazione Professionale, nella persona del suo Legale Rappresentante, deve richiedere l'abilitazione all'utilizzo degli applicativi per le persone delegate dall'Ente. Per coloro che non siano in possesso di un certificato digitale il Legale Rappresentante può richiederne il rilascio inviando una richiesta di abilitazione contenente: i propri dati, i dati dell'Operatore (Ente) che rappresenta e l'elenco del personale da autorizzare.
È richiesto inoltre l'invio tramite fax (al n. 0173.229129) dei seguenti documenti:

  • un modulo per il consenso al trattamento dei dati personali che il sistema genera automaticamente, pre  compilato con i dati inseriti delle singole persone da abilitare.
    Il modulo deve essere firmato dalla persona interessata all'abilitazione e dal Legale Rappresentante che invia la richiesta ed garante per la veridicità dei dati anagrafici inseriti per la persona in oggetto;
  • la fotocopia di un documento di identità e del codice fiscale del Richiedente (il Legale Rappresentante).

È possibile anche richiedere la disabilitazione dell'autorizzazione all'accesso degli applicativi per una persona specificata nell'elenco (non verranno generati moduli per il personale da disabilitare). La richiesta viene inviata a un Utente Regionale che procede alla verifica dei dati inseriti e all'invio della richiesta agli organismi incaricati dell'abilitazione.

Soggetti coinvolti

Questo applicativo è rivolto esclusivamente agli Operatori della Formazione Professionale:

  • Agenzie Formative;
  • Enti di Formazione;
  • Consorzi;
  • Privati;
  • Altri soggetti riconosciuti come Operatori della Formazione Professionale  Lavoro (compresi Comuni e Province che richiedono l'abilitazione per il proprio personale con il ruolo di Operatore FPLAVORO).

La richiesta deve essere inviata dal Legale Rappresentante dell'Operatore, che è garante della veridicità dei dati inseriti per gli utenti da abilitare.

I consulenti esterni

Diversi Operatori della Formazione Professionale preferiscono affidare la gestione informatica di tutto l'iter a dei consulenti esterni che devono quindi essere abilitati ad operare per loro conto negli applicativi ad accesso riservato.
In questi casi, il consulente esterno deve essere abilitato per ogni Operatore per il quale lavora; in altri termini, ciascun Operatore che intende affidare la gestione al consulente esterno deve inviare tramite questo servizio una richiesta di abilitazione per tale consulente. Ci saranno quindi tante richieste di abilitazione per la stessa persona, ma provenienti da Operatori diversi.
ATTENZIONE: se il consulente esterno non è già in possesso di un certificato digitale riconosciuto, deve farlo richiedere solo dal primo Operatore che invia la richiesta; gli altri Operatori che chiedono l'abilitazione per la stessa persona non devono richiedere un ulteriore rilascio di certificato digitale.
Se poi il consulente esterno è a sua volta anche un Operatore, con un proprio gruppo e codice identificativo, deve anche lui richiedere per se stesso l'abilitazione all'utilizzo degli applicativi ad accesso riservato, attraverso questo servizio.

Gli Enti Pubblici

Anche Enti Pubblici, quali Comuni, Province e Regione, possono accedere al finanziamento pubblico di corsi di Formazione Professionale  Lavoro, diventando perciò “Operatori della Formazione Professionale - Lavoro” a tutti gli effetti. Per poter richiedere l'abilitazione all'utilizzo di tutti gli applicativi rivolti a questa categoria di utenti, devono utilizzare questo servizio.
Se invece desiderano essere abilitati all'utilizzo di applicativi della Formazione Professionale - Lavoro accessibili solo da Funzionari Regionali o Provinciali, devono inoltrare la richiesta al servizio di assistenza riservato agli utenti dei servizi centrali:

Telefono tel. 011. 316.8423
Email: HelpFPCentrale@csi.it.

Per informazioni dettagliate su come accedere al servizio consultare la sezione Come ottenere l'accesso per gli Operatori della Formazione professionale  Lavoro oppure il canale dedicato al Lavoro nella sezione sui Servizi.

Accesso al servizio

Non è richiesto alcun tipo di credenziale per l'utilizzo del servizio.

 

Servizio assistenza

Per ulteriori informazioni, rivolgersi al Servizio di Assistenza:

Formazione Professionale  Sistema Decentrato:
Telefono: 011. 316.8423
E-mail: HelpFP@csi.it.

Lavoro – Sistema Decentrato:
Telefono: 011.316.8423
E-mail: HelpLav@csi.it.

ATTENZIONE: i numeri di telefono e gli indirizzi email sopra indicati sono gli unici da utilizzare per contattare l'assistenza. Non saranno prese in considerazione richieste pervenute su caselle di posta nominative e/o altre caselle all'infuori di quelle sopra indicate.
I riferimenti sopra riportati sono comunque riservati ad Enti, Agenzie, Consorzi, Privati e Altri soggetti riconosciuti come Operatori della Formazione Professionale  Lavoro, compresi Comuni e Province che richiedono l'abilitazione per il proprio personale con il ruolo di Operatore FPLAVORO.

Inserimento dati richiedente e dati operatore

La pagina principale dell'applicativo contiene una serie di campi da compilare a cura del Legale Rappresentante che riguardano i propri dati e i dati dell'Operatore rappresentato.
L'asterisco a fianco del campo indica che l'informazione richiesta è obbligatoria.

Dati del richiedente  Legale Rappresentante dell'Operatore

I dati richiesti al Legale Rappresentante sono:

  • cognome ;
  • nome ;
  • data di nascita (nel formato gg/mm/aaaa) ;
  • nato/a in: Italia o Estero (Se si sceglie Italia, i campi stato estero e città estera non sono compilabili. Se si sceglie estero, i campi provincia di nascita e comune di nascita non sono compilabili.) ;
  • provincia di nascita selezionata da una lista (campo attivo solo se selezionato Italia nel campo nato/a in) ;
  • comune di nascita (campo attivo solo se selezionato Italia nel campo nato/a in) ;
  • stato estero (campo attivo solo se selezionato estero nel campo nato/a in) ;
  • città estera (campo attivo solo se selezionato estero nel campo nato/a in) ;
  • telefono (deve essere indicato un numero telefonico attraverso il quale è possibile contattare il Legale Rappresentante comprensivo di prefisso) ;
  • email (indirizzo email attraverso il quale è possibile contattare il Legale Rappresentante).
Dati dell'Operatore (Ente)

I dati richiesti per l'identificazione dell'Operatore sono:

  • gruppo (un solo carattere alfanumerico) ;
  • codice (solo caratteri numerici) ;
  • codice fiscale (da inserire solo se non si inserisce la partita IVA) ;
  • partita IVA (da inserire solo se non si inserisce il codice fiscale) ;
  • la sede legale è in ( indica il luogo in cui è situata la sede legale dell'Operatore. Se si sceglie Italia, i campi stato estero della Sede Legale e città estera della Sede Legale non sono compilabili. Se si sceglie estero, i campi provincia della Sede Legale, comune della Sede Legale, indirizzo della Sede Legale e CAP della Sede Legale non sono compilabili.) ;
  • provincia della Sede Legale ( campo attivo solo se selezionato Italia nel campo la sede legale è in) ;
  • comune della Sede Legale ( campo attivo solo se selezionato Italia nel campo la sede legale è in );
  • indirizzo della Sede Legale ( campo attivo solo se selezionato Italia nel campo la sede legale è in );
  • CAP della Sede Legale ( campo attivo solo se selezionato Italia nel campo la sede legale è in );
  • stato estero della Sede Legale ( campo attivo solo se selezionato estero nel campo la sede legale è in );
  • città estera della Sede Legale ( campo attivo solo se selezionato estero nel campo la sede legale è in );
  • num. telefono principale della Sede Legale (indicare il numero comprensivo di prefisso)
  • altro num. telefono della Sede Legale ( indicare un numero telefonico supplementare);
  • fax della sede legale;
  • email della sede legale ( indirizzo email attraverso il quale contattare la sede legale dell'Operatore).

Tabella di riepilogo del personale da abilitare / disabilitare

La tabella di riepilogo in fondo alla pagina contiene l'elenco dei nominativi per i quali il Legale Rappresentante chiede l'abilitazione (o la disabilitazione) e l'eventuale rilascio dei certificati digitali.
Sono riportati nella tabella solo i dati essenziali:

  • cognome;
  • nome;
  • certificato digitale:( Si se ne è stato richiesto il rilascio per il nominativo corrispondente);
  • disabilitazione: (Si se è stata richiesta la disabilitazione per il nominativo corrispondente).
Inserimento nuovo nominativo

È possibile inserire un nuovo nominativo nella tabella mediante il bottone inserisci nuovo che apre una nuova pagina in cui compilare i campi necessari relativi alla persona da bilitare/disabilitare. (vedi : Dettaglio personale da abilitare/disabilitare).

Modifica nominativo

È possibile modificare i dati relativi ad un nominativo, selezionandolo nella tabella e accedendo alla pagina di modifica mediante il bottone modifica selezionato.

Elimina nominativo

Per eliminare un nominativo, selezionarlo nella tabella e cliccare sul pulsante elimina selezionato. La pagina verrà ricaricata e la tabella aggiornata.

Dettaglio personale da abilitare e disabilitare

In questa pagina si inseriscono, uno alla volta, i dati delle persone da abilitare/disabilitare e per le quali si vuole eventualmente richiedere il rilascio di un certificato digitale.
Le informazioni richieste sono:

  • cognome
  • nome
  • data di nascita
  • codice fiscale
  • tipo di documento di identità
  • numero del documento di identità
  • data rilascio del documento di identità
  • indirizzo email (lavorativo o personale)
  • numero di telefono
  • Indicazione dell'abilitazione o della disabilitazione
  • Indicazione della richiesta o meno di rilascio del certificato digitale per la persona in oggetto (vedi paragrafo successivo Richiesta rilascio certificato digitale)

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

Il bottone conferma e prosegui permette di finalizzare l'inserimento del nominativo nell'elenco del personale da abilitare/disabilitare.
Se i controlli vanno a buon fine, viene caricata la pagina principale, con l'inserimento del nominativo appena inserito nella tabella del personale da abilitare/disabilitare. Per inserire un altro nominativo, si deve utilizzare nuovamente il bottone inserisci nuovo.

Il pulsante annulla permette di ripulire i campi di inserimento.

Il pulsante indietro permette di ritornare alla pagina principale, senza che vengano salvati i dati eventualmente inseriti.

Richiesta rilascio certificato digitale

ATTENZIONE: chi fosse già in possesso di uno dei seguenti certificati digitali, riconosciuti da Sistema Piemonte:

  • Certificati digitali erogati da Infocamere;
  • Certificati digitali erogati da Postecom;
  • Certificati digitali di Sistema Piemonte;
  • Certificati digitali di Torino Facile;
  • Certificati digitali PA.

NON DEVE RICHIEDERE IL RILASCIO DI UN ULTERIORE CERTIFICATO, MA SOLO L'ABILITAZIONE ALL'UTILIZZO DEI SERVIZI.

Informazioni sui certificati digitali riconosciuti

Per avere ulteriori informazioni sui certificati digitali riconosciuti da Sistema Piemonte, si forniscono di seguito gli indirizzi relativi ai siti web di competenza:

Per quanto riguarda i certificati digitali PA, sono tutti quei certificati digitali rilasciati ai dipendenti di enti di pubblica amministrazione (Regione, Provincia, ecc.) e solitamente sono integrati nel badge del personale.

Conferma e prosegui pagina principale

Il proseguimento del processo di invio della richiesta è subordinato alla compilazione di tutti i campi obbligatori nelle sezioni Dati del richiedente e Dati dell'Operatore, nonché dell'inserimento di almeno un nominativo nell'elenco del personale da abilitare/disabilitare.

ATTENZIONE: se il Legale Rappresentante vuole richiedere l'abilitazione per se stesso, deve inserire anche il suo nominativo tra il personale da abilitare.

L'invio della richiesta avviene attraverso il tasto Conferma e prosegui della barra in basso nella finestra, che, salvo indicazione di eventuali errori nella compilazione, porta alla pagina di generazione dei moduli da stampare, firmare e inviare al numero di fax indicato.
N.B.: la richiesta non viene presa in carico dal Sistema se non vengono generati i relativi moduli, in formato PDF.

Azzerare i campi di inserimento

Per ripulire i campi in cui si inseriscono le informazioni del richiedente e dell'Operatore, utilizzare il pulsante annulla.

Ritorno alla home page

Il pulsante indietro permette di tornare alla pagina precedente, la home page del servizio.

Pagina di generazione dei moduli PDF

Per poter trattare i dati personali inseriti nelle pagine precedenti, è necessaria l'autorizzazione firmata del richiedente, ai sensi del D.lgs. n. 196/2003. Saranno generati perciò dei moduli precompilati con i dati inseriti precedentemente, da stampare, firmare e inviare via fax al numero: 0173.229129

Per poter procedere con le abilitazioni è richiesta la fotocopia di un documento di identità e del codice fiscale del Richiedente (il Legale Rappresentante) da inviare,insieme ai moduli firmati, sempre via fax.
Si ricorda che il Legale Rappresentante è considerato garante della veridicità dei dati inseriti per il personale di cui richiede l'abilitazione.
Si ricorda che il Legale Rappresentante è considerato garante della veridicità dei dati inseriti per il personale di cui si richiede l'abilitazione.

Attraverso il pulsante genera moduli viene prodotto un file in formato PDF, che contiene tanti moduli quante sono le persone di cui si è richiesta l'abilitazione. È possibile salvare il file sul computer per poterlo stampare con il software Acrobat Reader (scaricabile gratuitamente all'indirizzo: http://www.adobe.it/products/acrobat/readstep2.html ).
Ogni modulo, prima di essere inviato via fax, deve essere firmato sia dal Legale Rappresentante che dalla persona da abilitare.
Riassumendo, i documenti da inviare via fax sono:

  • Copia firmata di tutti i moduli generati dall'applicativo
  • Copia di un documento di identità valido del richiedente (Legale Rappr.)
  • Copia del codice fiscale del richiedente (Legale Rappr.)

ATTENZIONE: il bottone Conferma e prosegui è attivato subito dopo la richiesta di generazione del file PDF, ma si consiglia di non utilizzarlo fino a quando non appare la finestra di sistema che richiede l'apertura o il salvataggio del file PDF generato. Il bottone Conferma e prosegui porta alla pagina in cui viene confermato all'utente che la richiesta è stata presa in carico.

Pagina di conferma di invio della richiesta

Viene visualizzata una nuova pagina in cui viene confermato all'utente che la sua richiesta è stata presa in carico. Non appena eseguite le operazioni necessarie dagli organismi incaricati, le richieste diverranno operative.
Per i certificati digitali eventualmente richiesti, saranno contattate direttamente le persone a cui sono destinati, all'indirizzo email indicato. Saranno fornite una parte della password e le indicazioni sul procedimento da seguire per scaricare il certificato da Sistema Piemonte.
La restante parte della password sarà fornita in busta chiusa all'indirizzo della sede legale dell'Ente fornito dal Legale Rappresentante (il Richiedente).

Export della richiesta

Da questa pagina è possibile scaricare un file in formato excel, in cui sono contenute tutte le informazioni inviate nella richiesta, compreso l'elenco del personale da abilitare/disabilitare. In questo modo è possibile conservare un promemoria delle richieste inviate. Tramite il pulsante Scarica i dati in formato Excel si visualizzerà una finestra in cui si chiede se aprire o salvare il file. Si consiglia di salvare il file. Una volta salvato il file, si ritorna alla pagina di conferma dell'invio della richiesta, dalla quale si può ritornare alla pagina di presentazione del servizio, tramite l'apposito pulsante.

Torna su