In questa pagina:

Gestione certificazioni e attestazioni

accesso riservato

I servizi sono soggetti ad autenticazione tramite certificato digitale ed abilitazione

FPCERT

ATTESTA

Si avvisa che la stampa degli attestati di Abilitazione di "Responsabile del controllo e coordinamento delle attività manutentive dei materiali contenenti amianto e redattore dei piani di manutenzione e controllo" deve sempre essere fatta manualmente, scaricando l'apposito modello dalla sezione "Abilitazioni-Smaltimento Amianto" della pagina "Scarica modelli" dell'applicazione "Gestione certifcazioni e attestati" (FPCERT), anche nel caso di corsi che si sono svolti nel territorio di competenza della Città Metropolitana di Torino.

AVVISO A TUTTI GLI ADDETTI ALLE OPERAZIONI DI CERTIFICAZIONE (pubblicato il 27/07/2018)
I certificati finali dei corsi IFTS 2017/2018 dovranno essere rilasciati dalla procedura ATTESTA. Sarà possibile procedere con le operazioni di rilascio SOLO A PARTIRE DAL 1° OTTOBRE 2018. In caso di variazioni rispetto a questa data sarà pubblicata apposita comunicazione in questa sezione.

ATTENZIONE - Per le richieste di intervento per correzioni DATI , attenersi alle disposizioni indicate da Regione Piemonte al link
http://www.sistemapiemonte.it/gescofpl/cms/images/files/lettera_AGENZIE_chiarimenti%20vari_MARZO%202018.pdf
di cui riportiamo un estratto:
le richieste di intervento al CSI devono riportare nell'oggetto della mail i seguenti dati:
- il Gruppo e Codice Operatore (es. B9999);
- il codice e anno direttiva (es. 19/2017) e/o il riferimento alla PSO (es. 1420-ALTFOR-2016-RP-C1-02);
- l'identificativo attività, ovvero il cosiddetto id_attività (es. 345678);
- breve descrizione dell'intervento richiesto (es. Cancellazione Lezione).
Di seguito due esempi:
- Oggetto: B9999 - 19/2017 - 345678 - Cancellazione Lezione
- Oggetto: B9999 - PSO1420-ALTFOR-2016-RP-C1-02- 345678 - Cancellazione Lezione

AVVISO A TUTTI GLI ADDETTI ALLE OPERAZIONI DI CERTIFICAZIONE (pubblicato il 12/07/2017)
Si avvisano gli utenti che dal 11/07/2017 è possibile effettuare la certificazione online degli allievi che hanno frequentato corsi di formazione che fanno riferimento alla Direttiva Obbligo Istruzione.
Per maggiori indicazioni circa le procedure informatiche da utilizzare si faccia riferimento al file gestione delle attività di attestazione riportato nella sezione Piano di transizione FPCERT/ATTESTA.

AVVISO A TUTTI GLI ADDETTI ALLE OPERAZIONI DI CERTIFICAZIONE (pubblicato il 14/06/2016)
Per la attestazione dei percorsi di "ACCOMPAGNAMENTO ALLA SCELTA PROFESSIONALE/FORMATIVA" relativi all'anno formativo 2015/16 approvati da Regione Piemonte occorre procedere con certificazione manuale utilizzando i modelli presenti (con il solo logo regionale se previsto) nella apposita sezione della procedura Gestione certificazioni e attestazioni. Per quanto attiene ai percorsi approvati da Città Metropolitana di Torino le modalità di attestazione rimangono invece invariate.
 

AVVISO A TUTTI GLI ADDETTI ALLE OPERAZIONI DI CERTIFICAZIONE (pubblicato il 30/05/2016)
Si avvisano gli utenti che per la certificazione dei  Corsi Riconosciuti che hanno  avuto il riconoscimento con atto della Regione Piemonte  a partire gennaio 2016 occorre procedere con certificazione manuale tramite i modelli disponibili nell'applicativo Gestione certificazioni e attestazioni. In particolare si precisa che  i modelli da utilizzare sono quelli con il logo regionale

Nota del 12 febbraio 2016 - protocollo 04116
Oggetto: rilascio attestati dei corsi attivati nell'ambito della Direttiva "Mercato del Lavoro" e percorsi annuali della Direttiva per l'assolvimento del diritto dovere all'istruzione - corsi iniziati nell'a.f. 2015-2016
Per scaricare il testo completo premi qui

Considerato che dal 1 gennaio 2015 ai sensi della Legge 7 aprile 2014 n. 56 viene modificato l’assetto degli enti territoriali, in attesa di una più definita riorganizzazione e nelle more dell’aggiornamento degli applicativi del sistema informativo regionale, gli operatori della formazione professionale non sono autorizzati a modificare in modo autonomo nessun modello di certificazione si devono attenere ai formati di certificazione prodotti dagli applicativi o eventualmente scaricare i modelli da “Sistema Piemonte” senza modifiche e adeguamenti.

AVVISO IMPORTATE PER GLI ISTITUTI PROFESSIONALI DI STATO

L’attività di stage, indicata dagli istituti durante lo svolgimento dell’iter formativo all’interno del calendario delle lezioni, si riferisce all’intera classe.

La descrizione dell’attività di stage a livello di classe non è sufficiente per la certificazione delle competenze del singolo allievo ed è quindi necessario compilare la sezione Esperienze di apprendimento in ambito lavorativo durante l’attività di certificazione.

Tale sezione, come indicato al punto 1 del precedente avviso del 30 maggio scorso, può essere compilata esclusivamente dall’ADDETTO ALLE OPERAZIONI DI CERTIFICAZIONE.

Si avvisa inoltre che premendo il pulsante “CONFERMA E STAMPA” al termine delle operazioni di certificazione verranno prodotti due file .pdf con i dati della certificazione dell’allievo. Tali dati non saranno più modificabili neanche utilizzando il ruolo di addetto alle operazioni di certificazione e per effettuare qualsiasi variazione sarà necessario richiedere la decertificazione.

 

AVVISO A TUTTI GLI ADDETTI ALLE OPERAZIONI DI CERTIFICAZIONE (AGGIORNATO IL 21 LUGLIO 2014)
dal giorno 30 maggio 2014 è possibile effettuare la certificazione online degli allievi che hanno frequentato un corso di formazione che fa riferimento alla direttiva Corsi Riconosciuti.

La direttiva comprende le azioni:

  • FORMAZIONE CONTINUA PROPEDEUTICA ALL'OCCUPAZIONE
  • FORMAZIONE SUPERIORE
  • ATTIVITA' FORMATIVE IN REGIME DI SUSSIDARIETA' INTEGRATIVA PER IPS
  • FORMAZIONE VOLTA ALL'ASSOLVIMENTO DEL DIRITTO DOVERE

Attività escluse dalla certificazione online
Sono escluse da questa possibilità le attività formative che prevedono come certificazione finale un ATTESTATO DI IDONEITA'.
Anche se possibile non deve essere utilizzato l’applicativo per la certificazione delle professioni normate sotto elencate:

  • Addetti funi per soggetti formatori
  • Addetti funi per strutture accreditate
  • Addetti ponteggi per soggetti formatori
  • Addetti ponteggi per strutture accreditate
  • Frequenza e profitto RSPP e ASPP
  • Preposti funi per soggetti formatori
  • Preposti funi per strutture accreditate

Per questi corsi le modalità di certificazione restano invariate e devono di conseguenza essere utilizzati i modelli compilabili che si possono scaricare dall’apposita funzionalità “Scarica modelli”.

Si ricorda inoltre agli Istituti Professionali di Stato che:

  • la compilazione delle sezioni “Esperienze di apprendimento in ambito lavorativo” e “Annotazioni integrative” può essere fatta solo dall’ADDETTO ALLE OPERAZIONI DI CERTIFICAZIONE. Il ruolo OPERATORE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE – LAVORO può effettuare la stampa degli attestati di qualifica senza modificare e/o integrate le informazioni riportate nell’allegato delle competenze. La certificazione risulterebbe carente di indicazioni determinanti per la sua completa leggibilità (stage e osservazioni integrative).
  • sono disponibili i materiali degli incontri tenuti presso le sedi delle Province piemontesi al seguente indirizzo (sezione Documenti e link utili):

http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/formazione-professionale/servizi/635-gestione-scrutini-ed-esami-finali

Dal giorno 25/07/2016 sono disponibili le nuove funzionalità di certificazione online nell’ottemperanza di quanto descritto dalla D.G.R. n. 48-34486 del 06/06/2016.

La nuova procedura ATTESTA non sostituisce ma si affianca a quella esistente FPCERT. Si rimanda, per maggiori informazioni sulle attività formative coinvolte nel passaggio ad ATTESTA, alla sezione Piano di transizione FPCERT/ATTESTA.

Si evidenzia che le credenziali utilizzate per identificarsi in FPCERT sono estese per l’accesso ad ATTESTA. Non è quindi necessario richiedere ulteriori credenziali o abilitazioni.

AVVISO A TUTTI GLI UTENTI DEL SISTEMA DI CERTIFICAZIONE "ATTESTA"

Dal giorno 01/02/2017 è disponibile una nuova versione della procedura ATTESTA. La nuova versione introduce la possibilità, per l'Esperto in Tecniche di Certificazione, di rilasciare le attestazioni in ambito Non Formale / Informale - Validazione delle Competenze, a valle della fase di Identificazione delle competenze che prevede il rilascio del Dossier delle Evidenze.

Su indicazione del Settore Standard Formativi della Regione Piemonte sono state effettuate le abilitazioni dei certificati digitali al ruolo di Esperto in Tecniche di Certificazione.

Si precisa inoltre che l'emissione degli attestati in ambito Non Formale / Informale - Validazione delle Competenze è possibile solo con il ruolo di Esperto in Tecniche di Certificazione. In modo analogo l'emissione di attestati in ambito Formale - Corso è consentito solo con il ruolo di Addetto alle Operazioni di Certificazione.
Tutti i ruoli esistenti possono sempre effettuare la stampa di un attestato confermato in precedenza - attestato in stato definitivo.

Si precisa che per procedere alla generazione delle attestazioni in ambito Non Formale / Informale - Validazione delle Competenze si deve utilizzare la funzionalità di Ricerca Persona ed una volta identificato il destinatario dell'attestato sarà possibile comporre la relativa attestazione.

Utenti del servizio

I soggetti coinvolti in questo servizio sono Operatori della Formazione Professionale e dei servizi al lavoro, Addetti alle Operazioni di Certificazione e Esperti in tecniche di Certificazione, Funzionari Regionali e della Città Metropolitana di Torino.

Presentazione

Il Sistema FPCERT

L'applicativo è il servizio mediante il quale gli Utenti della Formazione Professionale abilitati al ruolo “Addetto alle Operazioni di Certificazione” possono visualizzare i dati relativi ai propri corsi e stampare gli attestati agli allievi (meritevoli o no) e l’allegato di certificazione delle competenze acquisite.

Il sistema FPCERT è il servizio mediante il quale gli Utenti della Formazione Professionale abilitati al ruolo “Addetto alle Operazioni di Certificazione” possono visualizzare i dati relativi ai propri corsi e stampare gli attestati agli allievi (meritevoli o no) e l’allegato di certificazione delle competenze acquisite.
Inoltre è possibile per l’Addetto alle Operazioni di Certificazione certificare le competenze di base per l’assolvimento dell’obbligo scolastico e gestire i crediti formativi.

Il sistema ATTESTA

L'applicativo ATTESTA è il servizio mediante il quale gli Utenti  abilitati possono gestire le attività di attestazione per i soggetti partecipanti a corsi di formazione o a servizi di identificazione, validazione,  certificazione di competenze acquisite in ambito non formale/informale.
L’applicativo consente la stampa delle attestazioni (frontespizio e allegato) secondo le modalità riportate nella D.G.R. n. 48-34486 del 06/06/2016  “Approvazione dei nuovi criteri del sistema regionale di certificazione e di attestazione delle competenze nella formazione professionale. Revoca parziale della dgr 152-3672 del 02/08/2006”.

Piano di transizione FPCERT/ATTESTA

Per garantire una totale convergenza verso l’utilizzo della procedura “Attesta” è definito un periodo di transizione di utilizzo delle procedure di attestazione le cui regole sono di seguito descritte:

  • a partire da luglio 2016: la nuova procedura “Attesta” permette l’emissione di attestazioni in ambito formale di corsi progettati a partire da una scheda corso;
  • a partire da febbraio 2017: la nuova procedura “Attesta” permette l’emissione delle attestazioni in ambito non formale/informale;
  • a valle della conclusione della riprogettazione della nuova filiera informatica per la gestione della formazione professionale “Attesta” consentirà inoltre l’emissione di attestazioni in ambito formale per le direttive gestite tramite le nuove procedure informatizzate di “progettazione dei percorsi”.

La tabella seguente indica per ciascun bando/direttiva le relative procedure informatiche per la gestione delle attività di attestazione.

Per ottenere l'abilitazione al servizio 

Gli operatori della formazione devono utilizzare il servizio Richiesta abilitazione utenti.
Gli Addetti alle Operazioni di Certificazione e gli Esperti in Tecniche di Certificazione devono fare riferimento direttamente agli uffici regionali competenti in materia di Standard Formativi e Attestazioni. Tali ruoli infatti vengono attribuiti solo a seguito di una comunicazione / autorizzazione regionale.
Gli altri attori possono contattare il Servizio di Assistenza della Formazione Professionale
Telefono tel. 011. 316.8739
E–mail Formazione Professionale – Sistema Centrale: HelpFPCentrale@csi.it
Il numero di telefono e l'indirizzo di e–mail sopra indicati, sono riservati ai funzionari della Regione, delle Province e ai Centri per l'Impiego che richiedono l'abilitazione all'utilizzo degli applicativi ad accesso riservato in qualità di utenti di BackOffice e non in qualità di Operatori della Formazione Professionale - Lavoro. Quest'ultima categoria può trovare le informazioni per accedere ai servizi ad accesso riservato nella sezione del sito ad essa dedicata.

Documenti utili

Di seguito i riferimenti dei documenti nazionali e regionali in ambito di Certificazione delle competenze:

  • Decreto legislativo 13 del 16 gennaio 2013, “Definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni per l'individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali e degli standard minimi di servizio del sistema nazionale di certificazione delle competenze, a norma dell'articolo 4, commi 58 e 68, della legge 28 giugno 2012, n. 92”;
  • Decreto interministeriale 30 giugno 2015, “Definizione di un quadro operativo per il riconoscimento a livello nazionale delle qualificazioni regionali e delle relative competenze, nell’ambito del Repertorio nazionale dei titoli di istruzione e formazione e delle qualificazioni professionali di cui all’ articolo 8 del decreto legislativo 16 gennaio 2013, n. 13”;
  • D.G.R. n. 48-3448 del 6/06/2016 “Approvazione dei nuovi criteri del sistema regionale di certificazione e di attestazione delle competenze nella formazione professionale. Revoca parziale della dgr 152-3672 del 02/08/2006”;
  • D.D. n° 420 del 01/07/2016 “Approvazione delle indicazioni operative per il rilascio degli attestati e dei nuovi format di attestazione delle competenze”.
  • Dando seguito al Seminario del 6 luglio scorso, si pubblica la lettera a firma della dirigente del Settore Standard formativi e Orientamento professionale, dr.ssa Nadia Cordero, nella quale sono delineati i dettagli inerenti il rilascio e l'utilizzo della nuova procedura Attesta (scarica).

Torna su