Gestione scrutini ed esami finali

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite certificato digitale ed abilitazione.

Avviso del 5 maggio 2016
 
Istruzioni per la gestione delle commissioni d’esame a conclusione del primo anno dei corsi S.I.I.A.

Per scaricare il testo completo premi qui

.

Avviso agli operatori della formazione sulle modalità di richiesta di commissione d’esame

Alla luce delle semplificazioni e delle modifiche amministrative previste dalla recente D.G.R. 22 febbraio 2016 n. 27-2947, si comunica quanto segue:

  1. le richieste di commissione d’esame da parte delle agenzie formative o degli istituti di istruzione secondaria superiore, devono essere effettuate esclusivamente attraverso l'applicativo "Gestione scrutini ed esami finali" della piattaforma SistemaPiemonte; non dovrà essere inviata alcuna ulteriore comunicazioni in altre forme;
  2. Si conferma l’obbligo di inviare le richieste entro 60 giorni prima dell’inizio dell’esame, o entro il 31 marzo per le sessioni d’esame estive;
  3. Le comunicazioni di nomina dei componenti della commissione d’esame individuati verranno trasmesse a ciascun componente e all’agenzia o all’istituto interessati tramite posta elettronica ordinaria dal funzionario territorialmente competente.
  4. In caso di urgenze o segnalazioni, si faccia riferimento ai funzionari regionali competenti per le singole aree corrispondenti alle ex-province, dei quali indichiamo di seguito il recapito di posta elettronica:
  5. per problematiche di sistema o informazioni più generali sulla gestione degli esami il referente regionale è Maurizio.biasin@regione.piemonte.it.

 

AVVISO A TUTTI GLI OPERATORI

Durante lo scrutinio del singolo allievo è presente il campo ORE DI CREDITO FORMATIVO CONCESSE. Tale informazione viene automaticamente calcolata dal sistema informativo come somma delle ore di credito formativo approvate all'allievo per l'anno in corso.

Il campo ORE DI CREDITO FORMATIVO CONCESSE può essere modificato esclusivamente nel caso in cui ci sia stata una precedente autorizzazione da parte del settore regionale degli Standard Formativi e cioè se sono stati approvati dei crediti formativi fuori procedura informatizzata.

Si ricorda inoltre che i crediti formativi "anno corrente" vengono attribuiti all'allievo in base alle competenze già in suo possesso e comportano una riduzione delle ore da frequentare durante l'annualità (il sistema informativo le sottrae alle ore di assenza dichiarate in fase di calcolo delle ore minime frequentate).

Si ricorda che, per la corretta gestione dell'esame finale, è indispensabile indicare gli allievi assenti su Collegamenti prima di archiviare la prova complessiva di valutazione.

La compilazione delle ore di assenza dell'esame sul registro di Sistema Piemonte non ha implicazioni per la stampa del verbale di esame e il calcolo della soglia di sbarramento, per gli aspetti didattici, viene fatto non tenendo conto di queste ore. Tale operazione può essere fatta a partire dal giorno dopo la chiusura dell'esame e comunque entro i termini della rendicontazione.
 
Il messaggio di avviso che si legge in fase di conferma della stampa del verbale di esame fa riferimento alle informazioni oggetto di valutazione dell'esame (esito, punteggio, voto di consiglio, annotazioni, ...). Non fa riferimento alle ore di assenza all'esame.

Avviso per gli Istituti professionali di Stato:  per effettuare modifiche alla denominazione dell'Istituto presente sull'Anagrafe regionale degli Operatori FP (visibile nelle procedure di Sistema Piemonte) è necessario contattare i seguenti uffici regionali:

- Roberta Cifarelli, tel. 011.432.2025
- Ornella Spezzatti, tel. 011.432.3234 (in sostituzione)
 
Per ulteriori informazioni è possibile consultare la seguente pagina:
http://www.sistemapiemonte.it/gescofpl/cms/index.php?option=com_content&view=section&layout=blog&id=17

Per l'abilitazione all'utilizzo del Sistema Informativo della Formazione Professionale - Lavoro e il rilascio di nuove credenziali di accesso a Sistema Piemonte è possibile utilizzare la seguente procedura:

 

Nella sezione DOCUMENTI E LINK UTILI sono pubblicati i materiali utilizzati durante gli incontri con gli Istituti Professionali di Stato.

Il 02/09/2013 è stata rilasciata la nuova versione 4.0.0 dell'applicativo.

La nuova versione integra i nuovi elenchi dei presidenti e degli esperti del mondo del lavoro (D.D. n. 380 del 23/07/2013) in fase di nomina delle commissioni d'esame.

Si fa presente che:

  • in attuazione alle nuove disposizioni regionali non è più possibile da parte dell'Operatore della Formazione Professionale inserire il nominativo dell'esperto del mondo del lavoro; il nominativo può essere inserito esclusivamente dal funzionario regionale o provinciale competente. L'inserimento dei nominativi degli altri commissari resta a carico dell'Operatore della Formazione Professionale;
  • in fase di inserimento degli esperti della formazione è obbligatorio indicare nell'anagrafica un recapito telefonico e almeno una competenza (aree o sottoaree professionali). Se il commissario è già presente in anagrafica è comunque necessario effettuare la modifica prima di procedere con l'associazione;
  • nella homepage del servizio sono presenti delle nuovi funzionalità per la gestione dei gruppi esame. Tali funzionalità non sono ancora utilizzabili da parte degli utenti. Di conseguenza si invitano tutti gli operatori a non contattare il servizio di assistenza per segnalazioni riguardanti le nuove funzionalità.

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge agli Operatori della Formazione Professionale, ai Funzionari Regionali e ai Funzionari Provinciali.

Presentazione

L'applicativo "Gestione scrutini ed esami finali" è il servizio mediante il quale gli Operatori della Formazione Professionale e i funzionari regionali / provinciali possono:

  • definire i modelli indicando la composizione standard delle commissioni d’esame in base alla normativa di riferimento;
  • inviare le richieste di commissione compilando per ogni corso il possibile calendario delle prove da erogare;
  • gestire le commissioni d'esame indicando oltre al calendario delle prove, prevalorizzato con quanto inserito nella richiesta, anche l’elenco dei membri di commissione.
  • effettuare le operazioni di scrutinio di fine corso in funzione della tipologia dell’attività (scrutinio di ammissione all’esame, scrutinio di fine attività senza esame, scrutinio di ammissione all’anno successivo, scrutinio d’esame finale).

Nuova disciplina sulle commissioni esaminatrici

Esami finali e certificazione

Il processo di “accertamento, formalizzazione e certificazione delle competenze”, rappresenta uno degli elementi fondanti del Sistema di certificazione della Regione Piemonte così come individuato nella delibera di Giunta Regionale.

Per ottenere l'abilitazione al servizio

Gli operatori della formazione devono utilizzare il servizio Richiesta abilitazione utenti.

Gli altri attori possono contattare il Servizio di Assistenza della Formazione Professionale
Telefono tel. 011. 316.8739
E–mail Formazione Professionale – Sistema Centrale: HelpFPCentrale@csi.it

Il numero di telefono e l'indirizzo di e–mail sopra indicati, sono riservati ai funzionari della Regione, delle Province e ai Centri per l'Impiego che richiedono l'abilitazione all'utilizzo degli applicativi ad accesso riservato in qualità di utenti di BackOffice e non in qualità di Operatori della Formazione Professionale - Lavoro. Quest'ultima categoria può trovare le informazioni per accedere ai servizi ad accesso riservato nella sezione del sito ad essa dedicata.

Documenti e link utili

Feed RSS

Torna su

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite certificato digitale ed abilitazione.

Servizi correlati

Richiesta abilitazione utenti