In questa pagina:

Gestione prove di valutazione (PCV)

accesso riservato

Profilo progettista PCV di agenzia, funzionario regionale
Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite certificato digitale ed abilitazione
Accesso al servizio:
Progettazione PCV


Operatore della formazione professionale e lavoro
Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite certificato digitale ed abilitazione
Accesso al servizio:
Predisposizione ed erogazione esame


Docente valutatori
Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password
Accesso al servizio:
Erogazione esame


Allievo
Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password
Accesso al servizio:
Compilazione questionario

Dal 14/5/19, in orario 08:15 - 13:00 / 14:00 - 17:30, è attivo il numero di emergenza 011 0824 110 da utilizzarsi ESCLUSIVAMENTE per richiesta di assistenza urgente durante la fase di erogazione esame.

Avviso (pubblicato il 17/06/2019) Nella sezione "Guida al servizio > Documenti utili per la creazione, predisposizione ed erogazione dell'esame" è stato pubblicato un documento di FAQ. Si invitano tutti gli operatori a prenderne visione.

Piano di transizione

La nuova procedura di Gestione prove di valutazione (PCV) non sostituisce ma si affianca a quella esistente. Le prove attualmente gestite sono quelle per la certificazione delle competenze nell’ambito formale (attestazione di parte III).

Vengono attualmente gestite su PCV le seguenti Direttive:

  • Istruzione e formazione tecnica superiore (direttiva 73 anno gestione 2017)
  • Formazione Continua Individuale (direttive 9 e 19 anno gestione 2017)
  • Corsi riconosciuti (direttive 98 e 17 anno gestione 2019)
  • Obbligo Istruzione (direttive 16 e 60 anno gestione 2019) Tutte quelle non indicate continuano ad essere gestite sulla Procedura Collegamenti.

Si rimanda, per maggiori informazioni sulle attività formative coinvolte nel passaggio, alla seguente tabella.
Si evidenzia che le credenziali utilizzate per identificarsi sono differenti a quelle utilizzate in precedenza.

AVVISO (pubblicato il 19/12/2018) - Progettazione ed erogazione prove d’esame 2019 per qualifiche dell’obbligo di IeFP e diplomi professionali
Nota del 18/12/2018 del Settore Standard Formativi e Orientamento Professionale.

AVVISO

A partire dal 04/06/2019 nella sezione “Guida al servizio” è disponibile la documentazione relativa alla Presentazione proiettata negli incontri di formazione del 22-23-30-31 maggio 2019.

AVVISO
A partire dal 28/11/2018 nella sezione "Guida al Servizio" sono disponibili i tutorial di utilizzo del servizio. I tutorial sono organizzati in funzione del ruolo di accesso al sistema e descrivono le funzionalità come di seguito riportate:

Utenti del servizio

I principali soggetti coinvolti in questo servizio sono:

  • progettisti, funzionari regionali e assistenza tecnica, per la progettazione della prova
  • funzionari regionali (validatori), per la validazione della prova
  • operatori della formazione professionale/docenti, per la predisposizione, erogazione e la valutazione della prova
  • allievi ammessi all’esame, per l’esecuzione della prova (questionario online)

Per il dettaglio dei soggetti coinvolti e i relativi ruoli di accesso sul sistema informativo si rimanda alla seguente tabella.

Presentazione

L'applicativo supporta gli utenti nella progettazione e nell’erogazione di prove complessive di valutazione (PCV).
PCV è l’acronimo di Prova Complessiva di Valutazione con cui si fa riferimento all’assemblato di prove che consentono la valutazione delle competenze acquisite in contesti di formazione formale e in ambiti non formali / informali.
La somministrazione di una PCV è il mezzo mediante il quale vengono validate e/o certificate le competenze appartenenti al repertorio regionale.
L’aggregazione di competenze, relazionate ad attività e processi di lavoro, danno origine a figure, profili ed obiettivi formativi.
Il sistema delle prove è integrato sia con la banca dati degli standard di certificazione ed erogazione (scheda attività - destinatari), sia con le altre aree del sistema informativo della Formazione Professionale e Lavoro.
Le PCV possono essere di tipologia differente:

  • Prove Standard: sono PCV progettate dalle Commissioni Tecniche, sono pubblicate nel Catalogo e vengono somministrate senza che l’agenzia apporti alcuna modifica;
  • Prove Standard a Criteri Unificati (SCU): le Commissioni Tecniche ne progettano la struttura e ne definiscono i criteri; ciascuna agenzia acquisisce la prova SCU, la contestualizza dando così vita ad una prova di agenzia;
  • Prove “non Standard” nuove: sono le prove progettate interamente dall’ente di formazione abilitato. Anche queste vengono chiamate prova di agenzia.

La validazione è una verifica formale e/o sostanziale della prova; viene effettuata dall’ufficio regionale competente per le PCV di agenzia nuove o contestualizzate partendo da una prova SCU. A seguito dell’esito di tale verifica la prova può essere validata piuttosto che rimandata all’operatore per modifiche, integrazioni e correzioni; successivamente, a seguito delle rettifiche, la prova deve essere inviata in validazione.
Le prove standard e SCU vengono pubblicate nel catalogo delle prove, visibile da tutte le agenzie che accedono al sistema. Le prove di agenzia (nuove o SCU contestualizzate) dopo la validazione vengono pubblicate e confluiscono in una porzione di catalogo visibile solo dall’agenzia che ha progettato la prova.
Una volta pubblicate le prove, l’agenzia può richiedere la commissione di esame acquisendo la PCV dal catalogo.

Per ottenere l'abilitazione al servizio 

Gli operatori della formazione devono utilizzare il servizio Richiesta abilitazione utenti.

I Progettisti di PCV di Agenzia devono seguire le indicazioni riportate nella sezione "Abilitazioni".

Docenti valutatori ed Allievi devono accedere al sistema di erogazione delle prove con le utenze generate in fase di predisposizione dell’esame da parte dell’operatore della formazione.

Gli altri attori possono contattare il Servizio di Assistenza della Formazione Professionale

Telefono tel. 011. 316.8739

E–mail Formazione Professionale – Sistema Centrale: HelpFPCentrale@csi.it

Il numero di telefono e l'indirizzo di e–mail sopra indicati, sono riservati ai funzionari della Regione, delle Province e ai Centri per l'Impiego che richiedono l'abilitazione all'utilizzo degli applicativi ad accesso riservato in qualità di utenti di BackOffice e non in qualità di Operatori della Formazione Professionale - Lavoro. Quest'ultima categoria può trovare le informazioni per accedere ai servizi ad accesso riservato nella sezione del sito ad essa dedicata.

 

 

Torna su