In questa pagina:

L'Ospedale Mauriziano di Torino è il primo in Piemonte ad aver scelto il sistema di conservazione legale dei referti.

La soluzione è realizzata da CSI-Piemonte in collaborazione con Infocert, conservatore accreditato presso AgID, e prevede che i referti degli accertamenti diagnostici firmati digitalmente vengano trasmessi attraverso il sistema informativo dell'Ospedale alla piattaforma software di interoperabilitá di sanità elettronica di Regione Piemonte. Su questa si appoggiano numerosi servizi (ad esempio il servizio di ritiro referti online e il Fascicolo Sanitario Elettronico). Una componente dedicata della piattaforma recupera automaticamente i referti e li invia al conservatore esterno per la conservazione legale.