In questa pagina:

Gli studenti dell’Itis Amedeo Avogadro di Torino sono al lavoro per promuovere un cambiamento culturale sull’utilizzo dell’energia.

Sono impegnati circa 60 studenti in un percorso di due anni per studiare e progettare soluzioni di tecnologia dell’informazione (IT) open e integrate, fiancheggiati da esperti e professionisti, all'interno di un progetto di alternanza scuola-lavoro tra l’Istituto e il CSI-Piemonte.

A partire dall’analisi dei consumi energetici dei rifugi alpini Selleries e Chalet della Luna di Prà Catinat, gli studenti svilupperanno un’app e delle strumentazioni che forniranno a cittadini e amministratori pubblici le informazioni per decidere come agire sui propri consumi a partire da alcuni parametri rilevati (come CO2 e kWh). I dati di consumo saranno trasmessi dalla piattaforma regionale Smart Data Platform, realizzata dal Consorzio piemontese.

L’iniziativa è promossa dal progetto europeo The4Bees coordinato dal CSI e finanziato dal Programma Interregionale Alpine Space; l'obiettivo è sviluppare politiche europee in grado di modificare i comportamenti energetici di cittadini e imprese e quindi ridurre le emissioni di anidride carbonica, tramite l'IT.