In questa pagina:

Buone notizie per chi viaggia in treno. Infatti tornano i "bonus pendolari" e tariffe le ferroviarie agevolate per gli under 26.

I "bonus pendolari" prevedono il ristoro dei disservizi subiti dagli abbonati al servizio ferroviario; a tal fine l’Agenzia della mobilità metropolitana riceverà 700.000 euro e nei prossimi giorni stabilirà le modalità di erogazione dell’iniziativa, concordandole con gli operatori ferroviari.
Tali modalità verranno comunicate agli interessati tramite i siti:
Agenzia Mobilità Piemontese
Regione Piemonte
Muoversinpiemonte
nonché tramite avvisi affissi nelle stazioni ferroviarie.
Per gli utenti della tratta Domodossola-Milano l’ipotesi è di riconoscere le stesse condizioni praticate da Trenord agli abbonati lombardi.

Gli under 26, invece, potranno beneficiare della sperimentazione di tariffe agevolate per gli abbonamenti annuali e trimestrali Formula.