In questa pagina:

Il prossimo 27 giugno sarà rilasciata la nuova versione della piattaforma del Sistema Informativo per la Prestazione Energetica degli Edifici (SIPEE). Da tale data, quindi, cambieranno le modalità di inserimento dei dati per la produzione dei certificati digitali APE.

Il SIPEE è un servizio che si rivolge a certificatori, cittadini, notai, enti e soggetti formativi e gestisce la generazione degli Attestati di Prestazione Energetica, il loro invio alla Regione Piemonte e l'elenco regionale dei soggetti abilitati al rilascio dell'Attestato di Certificazione Energetica (APE).

A seguito del nuovo rilascio, i certificatori che utilizzano il SIPEE avranno una sola modalità di compilazione degli APE: dovranno utilizzare un software che offre strumenti di calcolo della prestazione energetica degli edifici e caricare sul SIPEE il file dati in formato XML, generato direttamente dal programma. Non sarà più possibile inserire manualmente i dati nell’attestato.

Questo al fine di agevolare l’attività dei certificatori, annullando completamente errori di trascrizione, e per permettere alla Regione Piemonte di acquisire i dati necessari alla pratica e trasmettere le informazioni richieste a livello nazionale direttamente al SIAPE, il database nazionale dei certificati energetici.