In questa pagina:

Oltre un milione di euro al CSI Piemonte: è il valore della gara di appalto vinta dal Consorzio per digitalizzare la fornitura di servizi pubblici ai cittadini in Albania, attraverso il progetto STAR 2 “Support to Territorial and Administative Reform”.

Si tratta di un progetto finanziato dal Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo e dalla Commissione Europea, la Cooperazione Italiana, la Cooperazione Svedese, la Cooperazione Svizzera e il programma americano USAID, con l’obiettivo di supportare la riforma territoriale e amministrativa in corso dal 2014 che ha ridotto da 373 a 61 il numero di municipalità.

Il CSI, la cui presenza in Albania è consolidata dal 2006, avrà il compito di realizzare il sistema informativo per l’erogazione di circa 40 servizi amministrativi locali attraverso gli one-stop-shop, ovvero sportelli in grado di offrire servizi efficienti e trasparenti, aperti a tutti i cittadini