In questa pagina:

La seconda call del progetto Big IoT è stata prorogata: c’è tempo fino al 4 maggio per inviare le vostre proposte.
Avviato a gennaio 2016 e finanziato con il programma Horizon 2020, il progetto Big IoT, di cui il CSI Piemonte è partner, semplifica il lavoro degli sviluppatori di servizi e applicazioni, permettendo loro di utilizzare dati provenienti da diverse piattaforme, senza dover progettare soluzioni specifiche caso per caso.

L’obiettivo viene raggiunto mettendo a disposizione alcune componenti software realizzate dal progetto: il marketplace e la Big IoT API.

La prima Open Call, chiusa nell'estate 2017, ha raccolto proposte equamente suddivise fra le due tematiche al centro del progetto: mobilità (monitoraggio traffico, parcheggi disponibili) e ambiente (qualità dell'aria, rumore).

Con la seconda Open Call, aperta dal 30 gennaio, si intende promuovere lo sviluppo di nuove app e di servizi che valorizzino l'offerta di dati presente sul marketplace. Questa fase del progetto si rivolge a imprese, PMI, startup, università, centri di ricerca, agenzie e società pubbliche, che hanno due possibilità: creare nuove applicazioni e servizi con i dati già presenti in Big IoT, oppure federare la propria piattaforma di dati e successivamente sviluppare prodotti.

Per maggiori informazioni: http://big-iot.eu/