In questa pagina:

Ha preso il via la prima campagna di comunicazione dedicata alle librerie indipendenti piemontesi, realizzata dalla Regione Piemonte. L’obiettivo è promuovere e dare visibilità a un comparto strategico all’interno della filiera regionale legata al libro, con l’intento di valorizzare la figura dei librai, evidenziandone le specificità rispetto alla grande distribuzione e la loro duplice funzione di operatori culturali ed economici.

Sono 180, in Piemonte, le librerie indipendenti ad oggi censite: spazi poliedrici, luoghi di scambi culturali e commerciali, soggetti viventi ricchi di storia, sapere e relazioni che oggi si trovano a dover affrontare importanti cambiamenti. Esse rappresentano il principale punto di vendita di dettaglio dei libri e sono di fatto delle agenzie culturali per il territorio e centri fondamentali per la promozione del libro e della lettura.
Per avere più informazioni e tenerti aggiornato sullo sviluppo del progetto: http://www.librerieindipendentipiemonte.it/