In questa pagina:

Dal 9 al 19 maggio il Torino Fringe Festival porta in città 10 giorni di spettacoli dal vivo e arti performative, eventi speciali, workshop ed incontri. La kermesse dedicata al teatro animerà le sale di teatro, ma anche strade e piazze, grazie a compagnie teatrali italiane e straniere.

Tema di quest’anno è FRIdom, che richiama il concetto di freedom (libertà) e nasce dalla radice di fringe (margine/bordo). Gli spettacoli in programma sono il simbolo della libertà, valore fondante per il festival e per gli artisti coinvolti: libertà come diritto essenziale di ciascuno e come libertà di espressione artistica.


Le novità del 2019: il Progetto Fringe in Rete, grazie al quale professionisti del settore e direttori artistici si ritrovano a Torino per assistere alle rappresentazioni, partecipando a momenti di incontro con gli artisti e impegnandosi a prendere accordi di circuitazione con le compagnie selezionate, e la sezione Cinema, che propone proiezioni, video-arte e sonorizzazioni dal vivo.


Per informazioni e biglietti: www.tofringe.it