In questa pagina:

Mercoledì 26 giugno a Torino (Auditorium Vivaldi, Biblioteca Nazionale Universitaria) si terrà l’incontro “Blockchain e fiducia digitale. Un nuovo modello per servizi, dati e informazione”.

La trasformazione sociale e digitale che stiamo vivendo fa nascere l’esigenza di un nuovo modello di fiducia, digitale e distribuito, che può stravolgere il nostro modo di interagire con la società, le aziende e le istituzioni. Fiducia è la parola chiave che rende possibili connessioni e collaborazioni tra soggetti diversi oggi separati da barriere territoriali, amministrative e di settore.
In questo nuovo modello, le istituzioni dovranno assumere un ruolo inedito a garanzia di qualità, affidabilità, trasparenza e autorevolezza dei servizi forniti dall’intero ecosistema. Utenti, dispositivi, applicazioni e dati si sposteranno sempre più al di fuori della zona di controllo diretto: una straordinaria opportunità di crescita, ma al contempo un sistema da governare e gestire in modo strutturato e tempestivo.
Le tecnologie distribuite e la blockchain si candidano come soluzioni ideali per concretizzare nuovi scenari basati sulla fiducia digitale.

Programma e relatori: https://bit.ly/2JY3L8A