In questa pagina:

Merc@TO è il servizio che rende più facile e veloce il lavoro degli operatori della polizia municipale che ogni mattina devono rilevare le presenze degli operatori commerciali e assegnare le postazioni ancora libere agli ambulanti che non hanno un posto fisso. Per farlo non servono più i moduli cartacei, ma la nuova app realizzata da CSI-Piemonte che gira direttamente sui tablet in dotazione ai vigili urbani.

Il servizio è già attivo in tutta la città. In questi giorni è invece partita la sperimentazione del pagamento on line del canone giornaliero, a cominciare dal mercato di piazza Benefica, per estendersi a tutta la città entro il 3 febbraio 2020.
Qualche numero: a Torino ci sono 33 aree mercatali (oltre a 10 aree di copertura commerciale) con più di 24.000 posteggi totali su 6 giorni alla settimana. Oltre 8700, invece, i posteggi liberi “in spunta” ogni settimana (circa 1400 al giorno).

Inoltre, grazie a Merc@TO, gli ambulanti potranno accedere con SPID per aggiornare i propri dati anagrafici, visualizzare lo stato delle autorizzazioni di pertinenza e la posizione in graduatoria sui singoli mercati, effettuare il pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico e della tassa di smaltimento rifiuti, e consultare lo stato dei pagamenti già effettuati.

 

 

.

.