In questa pagina:

Si svolgerà martedì 12 maggio a partire dalle 10.30 la conferenza virtuale “Smart working e lavoro agile. La fase 2 riparte da qui”. L’attuale situazione di emergenza sanitaria e le conseguenti disposizioni emanate dal Governo hanno richiesto alla Pubblica Amministrazione di ripensare in brevissimo tempo le modalità di svolgimento delle proprie attività attraverso il ricorso al lavoro agile, superando di fatto la fase sperimentale e favorendo l’adozione obbligatoria di modalità lavorative più flessibili e adeguate al nuovo contesto.

Come si può affrontare il cambiamento richiesto? Quali sono gli strumenti più sicuri che si possono adottare? L’incontro nasce dalla volontà di CSI, ANCI Piemonte e Uncem Piemonte di supportare i Comuni in questo momento di emergenza, perché possano intraprendere questo nuovo percorso in tutta sicurezza, mettendo al centro il lavoro agile.

Maggiori informazioni qui: https://bit.ly/2yDaKQq