In questa pagina:

Dalla scorsa settimana è possibile richiedere il contributo a fondo perduto per le categorie più penalizzate dalle misure di contenimento adottate negli ultimi mesi per contrastare la pandemia da Covid19.

Gli invii proseguiranno al ritmo di 5.000 al giorno, fino a raggiungere le 60.000 imprese del territorio che, ad oggi, vi possono accedere. La procedura è semplice e una volta trasmessi i dati il contributo verrà accreditato nell’arco di qualche giorno.

Per accedere è necessario autenticarsi attraverso SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale, o la Carta di Identità Elettronica, o il certificato digitale in formato Carta Nazionale Servizi-CNS con lettore di smart-card collegato al proprio personale computer; nel caso di difficoltà a ottenere una delle credenziali di autenticazione digitale, è possibile chiedere un supporto ai servizi di assistenza fiscale (es. associazioni di categoria) o professionisti (commercialisti, consulenti del lavoro...), utilizzando il modulo scaricabile.

Maggiori informazioni: https://bit.ly/2ApLrld