In questa pagina:

SAFERS (Structured Approaches for Forest fire Emergencies in Resilient Societies), il progetto  finanziato dal programma Horizon 2020 dell'Unione Europea, ha l’obiettivo di sviluppare nell’arco di tre anni una piattaforma innovativa per migliorare la gestione degli incendi boschivi e ridurne l’impatto, che negli ultimi anni è cresciuto enormemente anche a causa del cambiamento climatico.

Il progetto -che vede il CSI Piemonte tra i 14 partner- svilupperà una nuova piattaforma Big Data che sarà abbinata a nuovi servizi informativi basati sull’Intelligenza Artificiale e sull’utilizzo congiunto di numerose sorgenti dati, in particolar modo i satelliti Sentinel. In questo modo sarà possibile generare mappe di rischio e avvisi di allerta, stimare l'estensione degli incendi boschivi e la loro propagazione e calcolare gli impatti di un incendio estinto in termini di perdite economiche e sociali.

Più informazioni qui: https://cordis.europa.eu/project/id/869353/it.