In questa pagina:

Da qualche giorno sul sito della Regione Piemonte si può visualizzare la mappa del contagio da coronavirus covid19, con il numero dei casi positivi, l’incidenza del contagio in rapporto ai residenti e la curva epidemiologica, comune per comune.

Piattaforma Covid-19è il nuovo strumento realizzato da Csi Piemonte per Regione Piemonte che permette all’Unità di Crisi di affrontare con maggiore efficacia l’emergenza Coronavirus.

Ricette mediche via mail o con messaggio sul telefono; non serve più ritirare dal medico il promemoria cartaceo e portarlo in farmacia. L’obiettivo dell’ordinanza 651 del Dipartimento della Protezione Civile è limitare di spostamenti al fine di ridurre la diffusione del Coronavirus.

In attesa di tornare alla normalità, il collettivo di fotografi “Me Langa” dell’Ordine dei Cavalieri delle Langhe ha messo a punto “Pàrla Pà! Web Edition”, una mostra virtuale contenente 24 delle 96 immagini che sarà possibile ammirare prossimamente dal vivo, in rappresentanza dei 12 paesi che hanno finora aderito al progetto.

Csi Piemonte, in questi giorni complicati, sta portando avanti una serie di attività per aiutare i propri consorziati ad affrontare l’emergenza coronavirus e a rispondere alle necessità dell’intera comunità piemontese.

La Regione Piemonte ha costituito un gruppo di lavoro che si occuperà di effettuare un censimento delle scuole che hanno già avviato l’attività online e di accompagnare quelle meno attrezzate nella transizione dalla didattica tradizionale a quella in rete. A farne parte sono anche Consorzio TopIx, Ufficio scolastico regionale, Csi Piemonte e Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo.

Si svolgerà tra 20 e 21 febbraio al Centro Congressi Lingotto di Torino (via Nizza 280),  la quinta edizione del Festival di Giornalismo Ambientale, patrocinata da Regione Piemonte.

Mercoledì 5 febbraio, dalle 8.30, si svolgerà presso Open incet (piazza Teresa Noce 17, Torino) l’incontro sulla tecnologia Blockchain. Università di Torino e Comune di Torino, con Torino Social Impact, hanno organizzato una mattina di confronto per discutere di come la Blockchain possa avere un impatto sociale e come possa innovare l’industria ICT sul territorio.

Dal 27 gennaio è attivo il nuovo numero verde 800.000.500 del Centro unico di prenotazione.
Consente di prenotare, modificare, cancellare visite specialistiche ed esami diagnostici del Servizio sanitario nazionale e di libera professione negli ospedali e poliambulatori dell’Asl Città di Torino e per le strutture già servite dal Cup regionale, ovvero le Asl di Biella, Novara e VCO e gli ospedali Mauriziano di Torino e San Luigi di Orbassano. A regime, coinvolgerà l’intero Piemonte.

Per ricordare la tragedia della Shoah, Consiglio regionale del Piemonte - Comitato Resistenza e Costituzione e dal Polo del ‘900 hanno promosso e organizzato una serie di iniziative che coinvolgerà attivamente i giovani con l’obiettivo di una “staffetta generazionale” che sappia garantire la continuità delle conoscenze e comprendere, sino in fondo, il significato delle tragedie della storia e il dovere della memoria.

Siete amanti della montagna? È tornata in Piemonte la rassegna di eventi “Montagna per tutti”, che quest’anno conta ben sedici appuntamenti (fino alla metà di marzo) studiati sia per gli esperti di sport invernali, sia per chi si avvicina per la prima volta alle attività sulla neve. Tra queste, escursioni, ciaspolate, attività per bambini e animazione.