In questa pagina:

Richiedi le tue credenziali SPID il Sistema Pubblico di Connettività che ti permette di accedere a Sistema Piemonte e a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione Nazionale e Locale
Approfondisci

Gestione ammortizzatori sociali in deroga (AMINDER)

Accedi al servizio

L'accesso al servizio, per tutti i soggetti obbligati, richiede autenticazione tramite una SmartCard che sia stata rilasciata da un certificatore accreditato DigitPA e che sia CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Per i soggetti autorizzati a operare per conto delle imprese è necessario abilitazione da parte del Centro per l’Impiego di Competenza.
Per i Legali Rappresentanti non è richiesta abilitazione da parte del Centro per l’Impiego.

Si ricorda che alla luce della vigente normativa a far data dal 1 novembre non sarà possibile inserire in AMINDER nuove domande di Cassa Integrazione

Alla luce del combinato disposto della Circolare INPS 115 del 30/09/2020, del DL 17 marzo 2020 n. 18, del decreto DL 34 del 19 maggio e del DL 104/2020, a far data dal 1 settembre sarà possibile inserire nuove domande in AMINDER solamente per il periodo di utilizzo della Cassa in deroga nel mese di agosto. Per questa casistica, la scadenza è stata prorogata al 31 ottobre 2020.

Inserimento Azienda in AMINDER: Qualora all’accesso in AMINDER non si trovasse l’Azienda per la quale si vuole presentare la Domanda di Cassa Integrazione in Deroga è necessario procedere alla richiesta di censimento rivolgendosi al Centro per l’Impiego competente della sede operativa dell’azienda. Di seguito link ove reperire le informazioni: https://www.agenziapiemontelavoro.it/index.php?option=com_content&view=article&id=800&Itemid=245 

PRECISAZIONI sulle rettifiche delle domande:

  • per le domande in stato PRESENTATA se l'utente ritiene di dover modificare "dati rettificabili" può procedere autonomamente con la funzione Rettifica;
  • per le domande in stato VERIFICATA - DA RETTIFICARE è Regione che chiede all'utente di rettificarla secondo quanto segnalato al referente della domanda stessa. Anche in questo caso è l'utente a procedere autonomamente con la funzione Rettifica;
  • per TUTTI gli altri casi non è possibile fare rettifiche con la funzione applicativa. Se il referente avesse comunque l'esigenza di modificare o annullare una domanda in stato diverso da quelli sopra elencati (PRESENTATA e VERIFICATA-DA RETTIFICARE) deve scrivere a Regione sulla casella di posta dedicata "cigsinderoga@regione.piemonte.it" e specificare la problematica;
  • non sono più ammesse richieste di cancellazione dei consuntivi, in quanto non più necessarie.

Inserimento della Sede in AMINDER: Qualora all’accesso in AMINDER non si trovasse la Sede dell’Azienda per la quale si vuole presentare la Domanda di Cassa Integrazione in Deroga è necessario è necessario procedere alla richiesta di censimento rivolgendosi al Centro per l’Impiego competente della sede operativa dell’azienda. Di seguito link ove reperire le informazioni: https://www.agenziapiemontelavoro.it/index.php?option=com_content&view=article&id=800&Itemid=245

Con riferimento alle regole amministrative relative alla presentazione della domanda di Cassa in Deroga si invita a consultare il sito della Regione Piemonte http://www.regione.piemonte/cassaintegrazioneinderoga

Sono state segnalate anomalie di accesso all'applicazione da parte di utenti che utilizzano i questi antivirus:  Kaspersky, AVG,  AVAST e Security Essentials (Microsoft), ESET NOD32 ANTIVIRUS Versione 9
Si invitano pertanto gli utenti, in caso di problemi, a verificare la configurazione software della propria postazione.

L’accesso ad AMINDER è automaticamente attivo per tutte le Aziende e i Soggetti già abilitati all’applicativo Gestione Comunicazioni On Line (GECO), senza necessità di ulteriori richieste.

Gli operatori sprovvisti di abilitazione a GECO, ed in possesso di una SmartCard (o Certificato Digitale) rilasciata da un Ente certificatore accreditato DigitPA secondo lo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi),  devono invece fare esplicita richiesta secondo le modalità indicate al seguente link https://www.agenziapiemontelavoro.it/index.php?option=com_content&view=article&id=800&Itemid=245

Con l'aggiornamento applicativo la funzione 'Rettifica', attivabile per domande in stato 'PRESENTATA' e 'VERIFICATA - DA RETTIFICARE', agisce anche in presenza di consuntivi che verranno rimossi dalla nuova domanda automaticamente.

Le modalità di presentazione della nuova domanda rimangono le stesse e, ottenuto il nuovo protocollo, l’utente dovrà inserire nuovamente i consuntivi su quest'ultimo.

Si invita alla consultazione del Manuale Aminder aggiornato e integrato con ulteriori chiarimenti disponibile al seguente indirizzo: http://www.sistemapiemonte.it/lavoro/guida_applicazioni/cms/index.php?option=com_content&view=section&id=13&Itemid=63

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge a imprese, intermediari, Enti della Pubblica Amministrazione e Regione Piemonte.

Presentazione

La Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) è un ammortizzatore sociale accessibile a tutti i datori di lavoro privati per i quali non trovino applicazione le tutele previste dalle vigenti disposizioni in materia di sospensione o riduzione di orario, in costanza di rapporto di lavoro. 

Tale deroga riguarda il solo personale dipendente, ed è estesa a tutti i settori di attività, ad eccezione del lavoro domestico, sulla base delle disposizioni generali contenute nel Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, e secondo le modalità operative previste dall'Accordo Quadro sottoscritto fra Regione e parti sociali piemontesi in data 26 marzo 2020

Con il presente applicativo AMINDER le aziende possono presentare alla Regione richiesta di CIGD e trasmettere mensilmente alla Regione il consuntivo delle ore di integrazione salariale effettivamente utilizzate.

Si ricorda che ai fini della liquidazione diretta delle spettanze è necessario trasmettere all'INPS per via telematica i modelli mensili individuali SR41.

Prima di presentare la domanda di Cassa in Deroga con AMINDER i dati dell’Azienda devono essere verificati con attenzione. Eventuali modifiche del numero telefonico dell'azienda, del numero di Fax, del CAP e codice ATECO devono essere effettuate autonomamente entrando nell’applicativo GECO (Gestione Comunicazioni Obbligatorie On Line) e attivando la funzione Gestione Anagrafica Azienda.

Per un corretto inserimento delle domande di Cassa Integrazione in Deroga è utile consultare il Manuale applicativo reperibile al seguente indirizzo link http://www.sistemapiemonte.it/lavoro/guida_applicazioni/cms/index.php?option=com_content&view=section&id=13&Itemid=63

Torna su