In questa pagina:

Screening dei tumori femminili

Accedi al servizio


Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite:

  • credenziali SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale
  • credenziali imputabiliSistema Piemonte

Per accedere a questo servizio è necessario disporre di credenziali rilasciate da un ente autorizzato dopo il riconoscimento dell’identità del richiedente. Non hai le credenziali? Scopri come ottenerle

Utenti del servizio

Il servizio è rivolto alla popolazione femminile piemontese nell’ambito del programma di prevenzione degli screening oncologici "Prevenzione serena". Il servizio non è disponibile per l’ASL di Cuneo.

Presentazione

Il servizio fa parte del programma "Prevenzione Serena" per la prevenzione dei tumori della cervice uterina e della mammella.
Il Sistema Sanitario Regionale prenota automaticamente e gratuitamente, tramite convocazione via posta ordinaria, gli esami necessari alla prevenzione oncologica per l'intera popolazione femminile piemontese:

  • screening cervice uterina: donne fra i 25 e i 64 anni, ogni 3 anni (Pap Test) o 5 anni (Test HPV);
  • screening mammografico:
    • fra i 50 e i 69 anni, con reinvito ogni due anni;
    • fra i 45 e i 49 anni, su adesione spontanea, con reinvito ogni anno;
    • fra i 70 e i 75 anni, su adesione spontanea.

Il servizio permette di:

  • prenotare un appuntamento di screening;
  • consultare i dati relativi agli appuntamenti per gli esami di screening (spedizione della lettera di invito, ora, data e luogo dell'appuntamento, data di invio dell'esito);
  • stampare un promemoria;
  • modificare l’appuntamento;
  • aggiornare i propri recapiti.

Cosa occorre

Per accedere al servizio devi essere in possesso di uno dei seguenti sistemi di autenticazione:

  • credenziali SPID
  • credenziali "imputabili" rilasciate sulla base di riconoscimento certo della tua identità da parte di un operatore di sportello delle Aziende Sanitarie (ospedali o uffici ASL)
  • smart card o Business Key emesse da un certificatore accreditato da AgID

Torna su