In questa pagina:

Richiedi le tue credenziali SPID il Sistema Pubblico di Connettività che ti permette di accedere a Sistema Piemonte e a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione Nazionale e Locale
Approfondisci

Portale Tartufi

Accedi al servizio

Accesso sottoposto ad autenticazione (user + password), per gli utenti regionali con certificato digitale

Accedi al servizio

Accesso con credenziali SPID

Utenti del servizio

  • Cittadini
  • Pubblica Amministrazione

Presentazione

Per praticare la ricerca e la raccolta del tartufo occorre essere muniti di apposito tesserino di idoneità. Il rilascio del tesserino avverrà sulla base di un esame durante il quale il richiedente dovrà dimostrare alla Commissione competente la propria idoneità con la conoscenza, in particolare, delle norme nazionali e regionali che regolano la ricerca, la raccolta e il commercio dei tartufi freschi. L'età minima dei candidati non deve essere inferiore ai 14 anni. Le competenze in materia di rilascio e rinnovo decennale dei tesserini sono attribuite alle Amministrazioni Provinciali, le quali definiscono anche annualmente il calendario degli esami.

Anagrafica e pagamenti tassa

Il servizio permette la gestione dei dati anagrafici dei ricercatori di tartufi sul territorio piemontese e di effettuare i controlli sulla validità dei tesserini e sui pagamenti delle tasse annuali.
Il singolo ricercatore tramite il proprio SPID potrà:

  • consultare la sua posizione anagrafica
  • visualizzare i dati del proprio tesserino
  • scaricare l'avviso di pagamento per poter pagare la tassa annuale 2021
  • scaricare la ricevuta del pagamento effettuato

Con l'avviso di pagamento e il codice avviso su di esso riportato si possono effettuare i pagamenti utilizzando gli sportelli ATM della propria banca (se abilitati), le tabaccherie, i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5 oppure gli Uffici Postali. Si può anche utilizzare il proprio home banking per le banche abilitate (cercare i loghi CBILL o pagoPA).

Esami di idoneità

Il servizio consente agli interessati di presentare all’Amministrazione Provinciale competente per territorio l’istanza di rilascio del tesserino e di essere successivamente convocati per partecipare all’esame di idoneità.
Il richiedente tramite il proprio SPID potrà:

  • inserire i suoi dati anagrafici, compresi di recapito telefonico e email
  • inserire l'istanza di partecipazione
  • pagare online il bollo digitale da 16 euro
  • scaricare la ricevuta del pagamento effettuato
  • trasmettere l'istanza all’Amministrazione Provinciale

Consultare il manuale d'uso

Torna su