In questa pagina:

Richiedi le tue credenziali SPID il Sistema Pubblico di Connettività che ti permette di accedere a Sistema Piemonte e a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione Nazionale e Locale
Approfondisci

Riscossione flotte

Accedi al servizio

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password.

Utenti del servizio

Imprese, Pubblica Amministrazione

Presentazione

L'applicativo è indirizzato a società private o Pubbliche Amministrazioni che hanno l'esigenza di pagare in modalità cumulativa un insieme di bolli di veicoli. Permette di scegliere e calcolare l'importo dovuto di un insieme di veicoli per i quali l'utente desidera effettuare un unico pagamento.

Il sistema deve essere "alimentato" dalla società che utilizza l'applicativo. Il sistema considera il veicolo sullo specifico anno di tributo, pertanto deve essere ricaricato per ogni anno di tributo; non è previsto un automatismo che ricarica il veicolo sull'anno di tributo successivo.

È possibile inserire un veicolo alla volta  oppure compilare un file con l'elenco dei veicoli che si desidera inserire, ed effettuare l'upload dello stesso.

Il Sistema, ogni notte, elabora i dati caricati dal flottista calcolando la tassa dovuta per ciascun veicolo, rendendolo disponibile per le fasi successive del processo. Il calcolo giornaliero dell'importo dovuto permette di verificare tempestivamente se le condizioni per il pagamento sono cambiate; ad esempio, se viene effettuato il pagamento della scadenza attraverso altri canali, il veicolo non risulterà più "da pagare", ovvero il bollo non sarà più dovuto.

Il calcolo del dovuto viene effettuato sulla base dei dati tecnici presenti nell'archivio regionale della tassa auto.

Per pagare l'utente deve cercare i veicoli in scadenza e inserirli in un carrello.

Il pagamento deve essere effettuato attraverso il canale pagoPA: dopo aver creato il carrello, l'utente deve avviare il calcolo di eventuali sanzioni e interessi per lo specifico carrello (calcolo che verrà effettuata alla data di richiesta dello stesso) e successivamente richiedere un codice di pagamento.

Giornalmente il sistema stesso verifica se il pagamento è avvenuto, e, in caso positivo, avvia il processo di riconciliazione del pagamento e la generazione delle singole quietanze   

E' possibile scaricare le quietanze ricercando il relativo carrello.

Torna su