Sistemapiemonte



sei in: sistema piemonte finanziamenti Segnalazione Incremento Occupazionale

menu della sezione



contenuti

Presentazione del servizio

ATTENZIONE: SI AVVISANO I CONTRIBUENTI CHE NEL CORSO DELLA MATTINA DEL GIORNO 10 GENNAIO 2014 NON SARA' OPERATIVO il SISTEMA APPLICATIVO SINCRO - Segnalazione Incremento Occupazionale, A CAUSA DI INTERVENTI APPLICATI. APPENA TERMINATA L'INSTALLAZIONE VERRA' DATA COMUNICAZIONE .
ATTENZIONE: SI AVVISANO I SIGNORI CONTRIBUENTI CHE A PARTIRE DAL GIORNO 15 OTTOBRE E' DISPONIBILE LA NUOVA VERSIONE DEL SISTEMA APPLICATIVO SINCRO - Segnalazione Incremento Occupazionale.
SOTTO LA VOCE "guida al servizio" E' DISPONIBILE LA NUOVA VERSIONE DELLA GUIDA.

SUBITO APPLICABILE LA DEDUZIONE IRAP DI € 30.000 SU BASE ANNUA PER I GIOVANI AL DI SOTTO DEI 35 ANNI DI ETA'

Si segnala che è immediatamente operativa la deduzione regionale Irap di € 30.000 per incrementi occupazionali conseguenti all’assunzione di giovani al di sotto dei 35 anni di età già a decorrere dal primo periodo di imposta successivo a quello in corso al 31/12/2010.
Pertanto i soggetti con periodo di imposta coincidente con l’anno solare, potranno usufruire della deduzione suddetta già in riferimento al periodo di imposta 2011. Ai fini operativi si rimanda al provvedimento attuativo di cui alla DGR n. 46-1231 del 17/12/2010.

Si ricorda che una volta rilasciata la segnalazione questa non sarà più modificabile.

Il servizio consente ai potenziali beneficiari dello sgravio fiscale di compilare on line tutte le informazioni richieste dal registro segnalazione, così come previsto dal Provvedimento Attuativo dell'art. 1 comma 1 della L.R. n. 19 del 3 Agosto 2010

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto:

  • Ai beneficiari1 dello sgravio fiscale (soggetti passivi IRAP) che effettuano la presentazione delle segnalazioni. Nello specifico, può trattarsi del richiedente (persona fisica o soggetto giuridico che aspira a diventare beneficiaria/o dello sgravio fiscale offerto dalla Misura II.11 ) o di un suo intermediario (soggetto che opera in nome e per conto di uno o più richiedenti - nell'ambito della medesima o di diverse segnalazioni - direttamente o attraverso personale proprio delegato).
  • Alla Regione Piemonte, col ruolo di monitorare la misura. Nello specifico, le Direzioni Regionali coinvolte sono:
    • Direzione Risorse Finanziarie (DB09)
    • Direzione Attività Produttive (DB16)
    • Direzione Istruzione, formazione professionale e lavoro (DB15)

1. Sono soggetti all'Irap quelli indicati nell'art.3 D.Lgs. 446/97) comma 1 lettera da a) ad e) del decreto legislativo 15 dicembre 1997 n. 446. Sono pertanto esclusi i soggetti indicati nella lettera e bis) del suddetto articolo.


Accesso al servizio

Per accedere al servizio è necessario disporre del certificato digitale.