Dettaglio scheda

Torna su 

A - Endoprocedimento

Codice IS 48
Nome IG-SAN Notifica di vendita di funghi freschi epigei spontanei
Ambito IGIENICO SANITARI

Torna su 

B - Interessati

Chi è interessato

Colui che intende vendere funghi freschi epigei deve notificare al Comune e al SIAN delle ASL, tramite il SUAP, la vendita; deve essere preventivamente dotato di un attestato di idoneità al riconoscimento delle diverse specie fungine rilasciato da una ASL.
Si ricorda che l’Ordinanza Ministeriale 3 aprile 2002 vieta la vendita itinerante dei funghi freschi epigei allo stato sfuso.

Torna su 

C - Requisiti e caratteristiche

Che caratteristiche o requisiti deve avere il fabbricato o l'impianto

Il locale è un esercizio di vendita di prodotti alimentari (vicinato o media/grande struttura) le cui caratteristiche generali sono le buone condizioni igieniche, la dotazione di servizio igienico e Spogliatoi
La vendita su aree mercatali è possibile su banco temporaneo è possibile su banco temporaneo, negozio mobile o struttura fissa.
Sono fatte salve le conformità ai requisiti ambientali e di tutela del suolo, ai regolamenti edilizi ed urbanistici comunali, ai requisiti di agibilità e di destinazione d'uso, ecc..

Torna su 

D - Cosa si deve fare

Cosa serve: Segnalazione certificata inizio attività

Torna su 

E - Normativa Applicabile

Torna su 

F - Presentazione della pratica

Cosa si deve fare per presentare la pratica

Quando si può iniziare l'intervento: Dopo la notifica
Tempi previsti per la conclusione dell'endoprocedimento:
A chi si presenta la domanda: Allo Sportello Unico Attività Produttive Associato di Pinerolo
Note sulla documentazione:

Torna su 

G - Pagamenti

Quanto e come si deve pagare per gli esercizi delle attività

Marche da bollo:
Importo Marche da bollo:
Diritti di istruttoria Ente Terzo: a) iscrizione al corso riconoscimento funghi: € 70 b) iscrizione all’esame per ottenimento attestato: € 26 c) notifica di vendita funghi: come da allegato 6 della DD n. 534 del 06.08.2012 (link): l’operatore del settore alimentare deve ottemperare a quanto previsto dalle DGR 16-4910 del 14.11.2012 (link) e DD 799 del 15.11.2012 (link) per la vendita di prodotti alimentari;. (a e b: importi come da tariffario regionale (Deliberazione della Giunta Regionale 5 luglio 2004, n. 42-12939 - http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2004/28/siste/00000133.htm )
Importo diritti di istruttoria Ente Terzo:
Contributi/Oneri:
Importo Contributi/Oneri:
Diritti di segreteria:
Importo Diritti di segreteria:
Diritti di istruttoria SUAP:
Importo Diritti di istruttoria SUAP:
Note sul pagamento:

Torna su 

H - Flusso

Flusso dell'endoprocedimento

Subprocedimento Ente

Torna su 

I - Allegati

Elenco allegati da produrre e relativa spiegazione

Tipologia Spiegazioni Allegato Obbl. Azioni
Attestato idoneità Modulo iscrizione al corso e all’esame per l’ottenimento attestato di idoneità riconoscimento funghi - Determinazione Dirigenziale n. 534 del 06.08.2012 - Allegato 5 NO
Notifica di vendita funghi freschi epigei Segnalazione di inizio attività di commercializzazione dei funghi freschi spontanei epigei (ALL. 6) DD 362 del 31-05-2017 commercializzazione funghi ALL A all 6 MOD.odt NO Scarica allegato
Procura speciale Procura speciale con firma autografa o digitale del Delegante (obbligatorio nel caso di presentazione da parte di un Delegato) NO
Dichiarazione soci Dichiarazione soci (obbligatoria nel caso di società deve essere presentata l’autocertificazione relativa al possesso dei requisiti morali di tutti i soci amministratori secondo le indicazioni di cui al D.P.R. 252/98) NO
Documento riconoscimento Copia documento di riconoscimento in corso di validità di: - Delegante e Delegato (obbligatorio nel caso di presentazione da parte di un Delegato) - Tutti i Soci amministratori (obbligatiorio nel caso di società) - Titolare/i (obbligatorio nel caso in cui non coincida con il Delegante) NO

Torna su 

L - Adempimenti successivi

Regionali

Locali

Torna su 

M - Scadenze e rinnovi

Quando scade l'endoprocedimento relativo all'esercizio di attività

Data di scadenza La notifica non ha scadenza ma è valida subordinatamente al rispetto degli obblighi previsti dalla normativa vigente. L’operatore del settore alimentare deve segnalare con una nuova notifica l’eventuale vendita di specie fungine diverse rispetto a quelle già notificate.
Modalità di rinnovo
Ente competente

Torna su 

N - Note

INFORMATIVA GENERALE

L’interessato deve preventivamente ottenere l’attestato di idoneità al riconoscimento di funghi, iscrivendosi ai corsi ed esami che i SIAN delle ASL organizzano periodicamente. A tal fine, potrà inviare una richiesta di iscrizione al SIAN della propria ASL, che comunicherà quando e dove i corsi ed esami si svolgeranno. La vendita ambulante di funghi è vietata, per cui al richiedente il commercio in sede non permanente deve essere assegnato dal Comune uno stallo di vendita.

INFORMATIVA LOCALE

Note: